News

Tenet: rinviato a data da destinarsi il film di Nolan

Il prossimo film di Christopher Nolan è stato rimandato ufficialmente a data da destinarsi

Tenet, prossimo film di Christopher Nolan, è stato nuovamente rinviato a data da destinarsi dalla WarnerBros., sua casa di produzione. Alcune voci interne alla produzione dichiarano che la nuova data di uscita sarà annunciata a breve, ma al momento l’unica certezza è che il film uscirà nel 2020. Toby Emmerich, presidente di Warner Bros., ha affermato:

I nostri obiettivi durante tutto questo processo sono stati quelli di assicurare le più alte probabilità di successo per i nostri film e allo stesso tempo di essere pronti a sostenere i nostri partner, le sale cinematografiche, con nuovi contenuti non appena potranno riaprire in sicurezza.

La dichiarazione è arrivata poiché lo studio di produzione ha spostato anche un’altra uscita molto attesa, ovvero quella del sequel dell’horror The Conjuring. Il terzo capitolo della celebre saga dell’orrore è stato spostato ufficialmente dall’11 settembre 2020 al 4 giugno 2021.

Tenet: rinviato a data da destinarsi il film di Nolan

Girato attraverso sette Paesi, con una combinazione di videocamere IMAX e 70mm, la pellicola, con un budget di oltre 220 milioni di dollari, ha come protagonisti Robert Pattinson John David Washington. A completare il cast ci sono Elizabeth Debicki, Clémence Poésy, Dimple Kapadia, Michael Caine, Aaron Taylor-Johnson e Kenneth Branagh.

La sinossi ufficiale di Tenet:

Armato solo di una parola – Tenet – e in lotta per la sopravvivenza di tutto il mondo, il protagonista è coinvolto in una missione attraverso il crepuscolare mondo dello spionaggio internazionale, che si svolgerà al di là del tempo reale. Non un viaggio nel tempo. Ma inversione.

La squadra creativa che ha lavorato dietro le quinte comprende: il direttore della fotografia Hoyte van Hoytema; lo scenografo Nathan Crowley; la montatrice Jennifer Lame; il costumista Jeffrey Kurland; il supervisore degli effetti visivi Andrew Jackson e il supervisore degli effetti speciali Scott Fisher. La colonna sonora è opera del compositore Ludwig Göransson.

 

Potrebbe interessarti anche:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button