The Crown: le esilaranti foto del backstage condivise da Gillian Anderson

L'interprete di Margaret Tatcher ha condiviso le immagini in occasione del 47° compleanno della co-protagonista Olivia Colman

In occasione della 47° compleanno della co-protagonista Olivia Colman, Gillian Anderson ha condiviso alcune simpatiche immagini tratte dal backstage di The Crown. La quarta stagione di The Crown è disponibile su Netflix dal 15 novembre. Tra gli eventi più attesi della quarta stagione ci sono stati l’introduzione del personaggio di Diana Spencer e del suo matrimonio con Carlo. In più sulla scena politica si vede la Regina interagire con il nuovo Primo ministro: Margaret Thatcher (interpretata dalla Anderson). La quinta stagione di The Crown si dovrebbe invece occupare della morte della principessa Diana, una tragedia che interessa ancora le prime pagine dei tabloid britannici dopo oltre 20 anni.

The Crown: Gillian Anderson e Olivia Colman nel backstage della serie

Saranno in totale sei le stagioni di The Crown, così come annunciato da Netflix: “Novità dal palazzo: possiamo confermarvi che ci sarà la sesta e ultima stagione della serie The Crown, in aggiunta alle cinque già annunciate.” Il creatore e sceneggiatore Peter Morgan ha motivato così la scelta di prolungare di un’altra stagione la serie tv:  “Non appena abbiamo iniziato a parlare della trama della quinta stagione, è stato subito chiaro che per rendere giustizia alla ricchezza e alla complessità della storia saremmo dovuti tornare al piano d’origine composto da sei stagioni.”

La sinossi ufficiale della quarta stagione di The Crown:

Nella quarta stagione, la regina Elisabetta (Colman) e la sua famiglia sono occupati a salvaguardare la linea di successione, assicurandosi di trovare la sposa più adatta per il principe Carlo (Josh O’Connor), che a 30 anni è ancora celibe. La nazione inizia a risentire dell’impatto delle politiche di divisione introdotte da Margaret Thatcher, la prima donna inglese investita della carica di primo ministro. Tra lei e la regina sorgono tensioni che peggioreranno quando la Thatcher guiderà il Paese nella guerra delle Falkland, generando conflitti all’interno del Commonwealth. Mentre la storia d’amore tra Carlo e una giovane Lady Diana Spencer regala una favola estremamente necessaria all’unione del popolo britannico, a porte chiuse, la famiglia reale è sempre più divisa.

Articoli correlati