The Dive: in arrivo un nuovo thriller dai produttori di 7500

Il film è un survival movie sul modello di 127 ore di Danny Boyle

Come riportato da Deadline, la casa di produzione tedesca Augenschein Filmproduktion è al lavoro su un nuovo thriller intitolato The Dive. Il film, secondo le prime anticipazioni, è un survival movie sul modello di 127 ore diretto da Danny Boyle. La casa di produzione è nota per aver prodotto il thriller 7500, con Joseph Gordon-Levitt protagonista. The Dive racconta la storia di due sorelle, che si immergono nelle splendide acque di una location isolata. Durante l’immersione, una delle due viene colpita da un masso franato dall’alto, rimanendo intrappolata sul fondale a 28 metri di profondità, al freddo e in mancanza di ossigeno. Toccherà all’altra sorella il compito di salvarla, mettendo a repentaglio la sua stessa vita. Il regista della pellicola sarà il tedesco Maximilian Erlenwein, tra l’altro subacqueo provetto.

The Dive: il survival movie dai produttori di 7500

Il regista Maximilian Erlenwein è noto soprattutto per il chrime thriller Stereo del 2014, presentato alla Berlinale e successivamente approdato su Netflix, oltre che per Skylines, serie poliziesca disponibile anch’essa sulla piattaforma streaming. A produrre The Dive ci sono Maximilian Leo e Jonas Katzenstein. Le riprese della pellicola dovrebbero iniziare nella primavera del 2021, in Sardegna e in Germania. Sono attualmente in corso i casting per i personaggi delle due sorelle.

La sinossi di 7500:

Sembra un’ordinaria giornata di lavoro per Tobias, un giovane e pacato co-pilota americano su un volo da Berlino a Parigi che controlla la lista delle operazioni con Michael, il pilota, e chiacchiera con Gokce, la sua fidanzata assistente di volo. Appena dopo il decollo, però, dei terroristi armati di coltelli irrompono improvvisamente nell’abitacolo, ferendo gravemente Michael e tagliando il braccio di Tobias. Riuscendo temporaneamente a respingere gli aggressori, uno spaventato Tobias contatta la torre di controllo per pianificare un atterraggio di emergenza. Ma quando i dirottatori ucciso un passeggero e minacciano di uccidere altre persone innocenti se non li lascerà entrare in cabina, quest’uomo ordinario deve affrontare uno straziante test.

Articoli correlati