News

The Equalizer: il primo full trailer della serie tv con Queen Latifah

Queen Latifah nel trailer del reboot al femminile targato CBS

LCBS ha pubblicato in rete il primo full trailer di The Equalizer, la nuova serie con protagonista Queen Latifah. Il progetto nasce come reboot dello show che andò in onda sul network dal 1985 al 1989 e che vedeva come protagonista Edward Woodward nel ruolo di Robert McCall, un ex agente che lavorava sotto copertura. Nella versione CBS troviamo Robyn McCall (Queen Latifah), enigmatica donna con un misterioso passato che usa le sue abilità di ex agente della Cia per aiutare coloro che si trovano in un vicolo cieco.

Pubblicità

Robyn McCall si presenta ai più come una madre single che sta tranquillamente crescendo la figlia adolescente. Ma per pochi fidati, lei è The Equalizer – un anonimo angelo custode e difensore degli oppressi alla sua ricerca della redenzione personale. Mentre Robyn aiuta gli oppressi e gli sfruttati, il suo lavoro attira l’attenzione dell’astuto detective Marcus Dante (Tory Kittles) del NYPD; che cerca ostinatamente di scoprire l’identità del vigilante noto come The Equalizer.

Queen Latifah nel primo trailer di The Equalizer

Pubblicità

Il pilot del reboot è stato scritto da Andrew Marlowe e Terri Miller, produttori della serie televisiva Castle. Il creatore dello show originale degli anni Ottanta, Terri Miller, è stavolta il produttore esecutivo. Questa moderna rivisitazione dei CBS Studios ha come co-protagonisti: Tory Kittles, Liza Lapira, Laya DeLeon Hayes e Lorraine Toussaint nei panni di zia Vi. Nel frattempo, Queen Latifah alias Dana Owens, sarà la produttrice esecutiva insieme ad  Andrew Marlowe, Terri Miller, John Davis, John Fox, Debra Martin Chase e Shakim Compere. Secondo quanto affermato da ComicBook, Miller durante l’anteprima del riavvio dell’action-drama lo scorso maggio ha dichiarato:

Quando abbiamo saputo che era coinvolta Queen Latifah, è stato così emozionante per noi. È una tipa tosta, è divertente, può essere la persona di cui la gente si può fidare.

Lo show debutterà sul network statunitense domenica 7 febbraio, subito dopo il Super Bowl.

Potrebbe interessarti anche:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button