News

The Eternal Daughter: Tilda Swinton nel film prodotto dalla A24

L'attrice sarà la protagonista del ghost movie diretto da Joanna Hogg

Tilda Swinton sarà la protagonista di The Eternal Daughter, film prodotto dalla A24 diretto da Joanna Hogg, le cui riprese si sono concluse in Galles. Il film, attualmente in post-produzione, racconta la storia di una figlia di mezza età e di sua madre anziana. Quando le due fanno ritorno nella loro ex casa di famiglia, un maniero un tempo grandioso che ora diventato un hotel quasi vuoto e pieno di mistero, dovranno fare i conti con alcuni segreti sepolti da tempo. Il cast della pellicola include anche Joseph Mydell, Carly Davies e Alfie Sankey-Green. The Eternal Daughter è prodotto Element Pictures e JWH Films (Normal PeopleThe Favourite e Room), con lo sviluppo e la produzione di BBC Film. Martin Scorsese figurerà come produttore esecutivo, collaborando nuovamente con Joanna Hogg dopo The Souvenir, film di cui è atteso un secondo capitolo nel 2021.

Pubblicità

The Eternal Daughter: Tilda Swinton protagonista del film diretto da Joanna Hogg

La Swinton ha da poco preso parte a The Human Voice, cortometraggio firmato da Pedro Almodóvar.  Il cortometraggio di Almodóvar è un libero adattamento dell’opera di Jean CocteauLa voix humaine. La trama del corto racconta la storia di una donna disperata che aspetta la telefonata dell’uomo amato dal quale è stata appena abbandonata. Per il regista spagnolo è il primo film in assoluto diretto in lingua inglese. Scritto nel 1928, La voce umana è stato rappresentato per la prima volta in Francia nel 1930. L’opera teatrale è incentrata su un’ultima telefonata tra una donna e il suo amante, e sul tentativo di lei di convincerlo a non lasciarla. Il monologo fu interpretato da Anna Magnani nel film L’Amore, nell’episodio Una voce umana di Roberto Rossellini.

Pubblicità

La sinossi ufficiale di The Human Voice:

Una donna (Swinton) guarda il tempo che passa accanto alle valigie del suo ex amante (che dovrebbe venirle a prendere, ma non arriva mai) e un cane irrequieto che non capisce che il suo padrone lo abbia abbandonato.

Potrebbe interessarti anche:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button