News

The Last Dance: debutto da record per la serie su Michael Jordan e i Chicago Bulls

Grande successo per l'esordio della docu - serie su ESPN

Debutto da record per The Last Dance, la docu – serie su Michael Jordan e i Chicago Bulls in onda negli Stati Uniti sul network sportivo ESPN e disponibile su Netflix dal 20 aprile. I primi due episodi sono già disponibili sulla piattaforma streaming in Italia e andranno in onda fino al 18 maggio prossimo.

Il primo episodio della docu – serie ha fatto registrare su ESPN un totale di 5,7 milioni di spettatori; il secondo ha superato i 5 milioni. La serie evento su Michael Jordan The Last Dance è diventata così il prodotto con il maggior numero di ascolti sul network sportivo statunitense dal lontano 2004. Ovviamente la zona che ha registrato il maggior numero di spettatori incollati allo schermo è stata quella di Chicago, la patria dei Bulls.

the last dance michael jordan
The Last Dance, Netflix

L’uscita di The Last Dance negli Stati Uniti è stata anticipata di due mesi per andare a coprire il palinsesto rimasto scoperto dopo la cancellazione degli eventi sportivi a causa della pandemia in corso. La serie (per un totale di 10 episodi) segue la stagione dei Chicago Bulls 1997 – 1998, nell’era di Michael Jordan. Il grandissimo successo della docu – serie testimonia come ancora oggi Michael Jordan sia un mito assoluto (del basket e non solo) in grado di attirare a sé letteralmente milioni di fan.

Potrebbe interessarti anche:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button