News

The Test: John Boyega star del film diretto da Gavin Hood

Il thriller psicologico ambientato in un futuro non troppo lontano dal nostro

John Boyega e Payman Maadi (Una separazione) saranno i protagonisti di The Test, film diretto da Gavin Hood, tratto da un racconto di Sylvain Neuvel. Il progetto sarà scritto dallo stesso regista e la produzione sarà curata da Entertainment One, con la collaborazione di Zev Foreman e Ilda Diffley. Al centro della trama di The Test c’è un immigrato (Payman Maadi) che si sottopone a un test per ottenere la cittadinanza. Un brillante psicologo comportamentale (John Boyega) supervisiona il test e deve confrontarsi con un gruppo di terroristi guidato da un fanatico di destra per evitare potenziali cittadini sovversivi. Gavin Hood ha recentemente diretto Eye in the Sky e Official Secrets. Il regista ha descritto il progetto come un thriller psicologico ambientato in un futuro non troppo distante all’insegna di una società autoritaria.

The Test e i prossimi progetti di John Boyega

Oltre a The Test, John Boyega è coinvolto nella serie antologica Small Axe ideata e creata da Steve McQueen. La serie drammatica e antologia di McQueen, premio Oscar per 12 anni schiavo, racconta le vite di un gruppo di amici e dei loro familiari nella zona Ovest di Londra durante un arco narrativo che andrà dagli anni Sessanta agli anni Ottanta.

Il progetto è composto da cinque storie ambientate nel periodo compreso tra gli anni ’60 e ’80 e l’interprete di Finn nella saga di Star Wars reciterà nell’episodio intitolato Red, White and Blue. Il ruolo che gli è stato affidato è quello di Leroy Logan, un poliziotto realmente esistito che voleva cambiare il sistema dall’interno dopo aver assistito al momento in cui suo padre veniva aggredito da due agenti. Logan è diventato un Membro dell’Ordine dell’Impero Britannico nel 2001, venendo premiato dalla Regina Elisabetta II per il suo ruolo nell’aver sviluppato delle regole contro il razzismo nella polizia. L’uomo è andato in pensione nel 2013 dopo 30 anni di servizio.

Potrebbe interessarti anche:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button