The Walking Dead 11: uno dei protagonisti tra i registi della nuova stagione

La nuova stagione della serie arriverà ad agosto su Star

Tra i registi dell’undicesima stagione di The Walking Dead, in arrivo il 23 agosto su Star, ci sarà anche uno dei protagonisti della serie. Si tratta di Michael Kudlitz, l’interprete di Abraham Ford, che in precedenza si è già trovato dietro la macchina da presa; dopo la morte del suo personaggio ha infatti diretto la 7×09 Stradivarius e 10×04 Silence of the Whisperers, oltre che due episodi dello spin-off The Walking Dead: World Beyond, la 1×06 Shadow Puppets e 1×07 Truth or Dare. Ad annunciare la notizia è lo stesso attore con una foto su Twitter, dove testimonia il suo arrivo sul set di Atlanta, in Georgia, tra le varie misure e i protocolli sanitari.

Fantastico lavoro nel tenerci tutti al sicuro #TWDHealthandSafety… Di nuovo sul set della #stagionefinaledithewalkingdead. Facciamolo!.

The Walking Dead 11: Michael Kudlitz tra i registi della nuova stagione

Nell’undicesima stagione della serie, il gruppo guidato da Eugene sarà alle prese con la nuova comunità chiamata Commonwealth e l’attore Michael James Shaw interpreterà Mercer, a capo dei militari. Tra le pagine dei fumetti di Robert Kirkman il personaggio ha una storia d’amore con Princess, interpretata sullo schermo da Paola Lazaro, ma non è ancora stato svelato se nella serie ci sarà spazio per questo dettaglio. Nel cast torneranno, fra gli altri, gli storici protagonisti Norman Reedus, Melissa McBride, Lauren Cohan, Khary Payton e Jeffrey Dean Morgan. L’undicesima e ultima stagione di The Walking Dead sarà composta da 24 episodi che saranno divisi in tre blocchi, ognuno dei quali verrà trasmesso nel corso del 2022. Di seguito la sinossi ufficiale:

Nella prima parte il gruppo, tornando ad Alexandria da una missione importante per andare alla ricerca di cibo, si rende conto che non è abbastanza. Maggie propone un nuovo piano, potenzialmente una missione suicida. Che altra scelta hanno? Devono trovare cibo per tutta la loro gente pur di sopravvivere e ricostruire Alexandria. Se non ci riusciranno, Alexandria cadrà e il loro destino sarà segnato. Mentre si trovano in viaggio un temporale violento li obbliga a rifugiarsi in un tunnel della metropolitana. Mentre il nervosismo si diffonde e i sospetti crescono, scoppia il caos. Il terrore è senza tregua mentre i protagonisti danno uno sguardo a quello che Maggie e il suo gruppo hannno sopportato prima di ritornare ad Alexandria. Nel frattempo chi è stato catturato dagli strani militari vengono spostati in un’altra location sconosciuta.

Altri articoli che potrebbero interessarti dai siti del nostro Network:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articoli correlati