News

The Witcher: la scrittrice della serie parla dei possibili sequel

La nuova serie Netflix sembra destinata a durare ancora per molto tempo

Netflix ha rilasciato lo scorso 20 dicembre una delle sue serie più anticipate e attese del 2019, The Witcher e già si parla di sequel. Ancor prima dell’uscita della prima stagione infatti, ne era stata annunciata una seconda , segno delle ottime aspettative che la piattaforma ripone sul prodotto. A rafforzare queste ipotesi arrivano anche le dichiarazioni della showrunner della serie, Lauren Hissrich:

Credo che potrei scrivere per altri 20 anni, e ancora ci sarebbe del materiale da cui attingere. Sarò vecchia e avrò appeso le scarpe (anzi, la penna) al chiodo per allora, però. Mi piacerebbe che lo show andasse avanti finché il materiale di base lo consente. Non sento il bisogno di andare oltre. In quanto scrittrice, rispetto l’autore della saga e il fatto che abbia concluso le sue storie esattamente dove le ha concluse

La serie è basata sui numerosissimi racconti di Andrzej Sapkowski e potrebbe quindi avere ben più di un solo sequel. La Hissrich ha comunque ribadito come i possibili sequel di The Witcher non saranno solo tratti dai libri, che sono indubbiamente il maggior punto di riferimento per lei, ma che ci saranno anche nuove ed originali avventure. Il pubblico ha accolto con grande entusiasmo The Witcher, mentre la critica sembra essere più restia ad esprimersi positivamente.

Potrebbe interessarti anche:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button