Timothée Chalamet paragona Dune alla saga di Harry Potter

L'attore paragona l'importanza della saga a quello che, per la sua generazione, ha rappresentato Harry Potter

Tra i film più attesi dell’appena iniziata Mostra del Cinema di Venezia, svetta l’adattamento di Dune, firmato da Denis Villeneuve. Il suo protagonista, Timothée Chalamet, che interpreta il giovane Paul Atreides, ha paragonato l’importanza di Dune alla saga di Harry Potter. Parlando con Deadline, l’attore ha raccontato la sua esperienza sul set, regalandoci diversi spunti:

È stato snervante fin da quando il progetto è stato annunciato perché ci sono i fan del libro e i fan della versione di David Lynch, del gioco per computer e di tuta la saga. Sono in molti ad amare Dune. E gran parte della nostra cultura pop, dei film e dei libri deriva da Dune e dalla filosofia del libro. Sono rimasto scioccato nell’apprendere quante persone hanno una connessione di livello superiore con il romanzo. Per me è paragonabile a quello che ha significato Harry Potter per la nostra generazione. Dune non è una lettura difficile, ma non è fatto per essere consumato tanto facilmente, penso che sia giusto dirlo.

Timothée Chalamet paragona Dune alla saga di Harry Potter

Sia Dune che Harry Potter hanno decenni ed entrambi sono invecchiati abbastanza bene. Come dice Timothée Chalamet, lo strascico di entrambe le serie è la connessione che le persone creano con le loro filosofie e umanità, e questo ha permesso ai franchise di restare con le persone per tutta la vita, non importa quanti anni abbiano. Dopo il passaggio alla Mostra di Venezia 2021, dove verrà presentato Fuori Concorso il 3 settembre, l’uscita di Dune nei cinema italiani è fissata per il 16 Settembre 2021. Chalamet ha anche confermato diversi rumor che giravano da tempo. Affermando che se la Warner Bros. darà il via libera alla seconda parte di Dune, la collega Zendaya Coleman, che interpreta Chani, avrà la possibilità di esplorare il suo personaggio in modo più approfondito:

Sicuramente, Chani avrà un ruolo enorme nel prossimo film. Non so se c’è ancora una sceneggiatura, ma basandosi sul libro, insieme a Lady Jessica (Rebecca Ferguson) hanno molto da fare insieme, mettiamola così.

Altri articoli che potrebbero interessarti dai siti del nostro Network:

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *