News

Zodiac: risolto l’enigma cifrato di un messaggio del serial killer

Svelato il codice cifrato del 340 Cipher

Nel 2007 usciva Zodiac, acclamato film di David Fincher e da molti considerato uno dei migliori thriller di tutti i tempi. Presentato alla sessantesima edizione del Festival di Cannes, schiera nel cast tre interpreti d’eccezione: Jake Gyllenhaal, Mark Ruffalo e Robert Downey Jr. La storia è quella del killer dello Zodiaco, i cui delitti terrorizzarono la California a cavallo tra gli anni Sessanta e Settanta. Vera e propria firma del serial killer in questione erano i messaggi cifrati inviati alla stampa con cui l’omicida lanciava sfide all’autorità. Ora, a distanza di 51 anni dagli omicidi, l’FBI di San Francisco ha comunicato che un enigma cifrato del serial killer Zodiac è stato risolto. Si tratta del messaggio denominato 340 Cipher, recapitato dal killer dello Zodiaco nel 1969 al San Francisco Chronicle.

Nel corso degli anni in molti si sono cimentati senza successo nella risoluzione del 340 Cipher, fino ad ora. A riportare la notizia è il sito Comic Book; il sito riferisce che sono stati alcuni cittadini fra Belgio, Australia e Stati Uniti, guidati da David Oranchak a risolvere l’enigma cifrato di Zodiac. Vediamo qui sotto la soluzione del messaggio e la dichiarazione rilasciata dall’FBI in merito alla questione.

340 Cipher: la soluzione dell’enigma cifrato di Zodiac e le dichiarazioni dell’FBI

Sebbene l’enigma cifrato di Zodiac sia stato effettivamente risolto, manca un dato fondamentale. La speranza infatti era quella che si potesse arrivare a conoscere l’identità del killer; non è stato così e l’assassino rimane ancora sconosciuto. Stando a quanto riporta Comic Book, il gruppo guidato da Oranchak ha dato la seguente soluzione: “Spero che vi stiate divertendo nel tentativo di acciuffarmi. Non ho paura della pena di morte perché mi spedirebbe in Paradiso molto prima perché adesso ho molti schiavi che lavorano per me”. Oranchak riporta anche che l’FBI ha in qualche modo validato la riuscita della sua impresa di decodificazione. “Io e il mio team abbiamo risolto il codice cifrato alla base del 340 Cipher. Abbiamo inviato la soluzione all’FBI e anche loro ne hanno confermato la riuscita”.

Via social, l’FBI di San Francisco ha fatto alcune dichiarazioni circa la soluzione dell’enigma cifrato di Zodiac. Nel messaggio vi è effettivamente la conferma della soluzione dell’enigma; l’FBI precisa tuttavia che il caso rimane aperto e che gli sforzi volti a fornire giustizia alle vittime continueranno. “Il killer dello Zodiaco ha terrorizzato le comunità della California del Nord; nonostante siano trascorsi molti decenni, continueremo a cercare giustizia per le vittime di questi crimini brutali. A causa della continua evoluzione delle investigazioni e per rispetto alle vittime e alle loro famiglie, non rilasceremo ulteriori dichiarazioni in merito.

 

Potrebbe interessarti anche:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button