Recensioni

Fantastic Mr Fox: Recensione del film d’animazione di Wes Anderson

Recensione del film d'animazione basato sul romanzo di Roald Dahl

Fantastic Mr Fox, film del 2009 realizzato in stop motion e basato sull’omonimo romanzo di Roald Dahl. Il film è scritto e diretto da Wes Anderson con un cast di doppiatori d’eccellenza. George Clooney, Meryl Streep, Bill Murray e Owens Wilson sono solo alcuni dei tanti attori famosi presenti nel film. Questo è il primo film d’animazione diretto da Wes Anderson, al quale, seguirà anche il più recente L’isola dei cani. Il film di Anderson ottenne, nel 2010, la nomination per miglior film d’animazione sia agli Oscar che ai Golden Globe. Purtroppo non vinse perché, in entrambe le occasioni, fu superato dal film della Pixar, Up. Inoltre, nella stessa edizione degli Oscar, il compositore Alexandre Desplat ottenne la nomination per la miglior colonna sonora. Nel film è presente Jason Schwartzman, ex batterista dei Phantom Planet che ha iniziato a recitare proprio con Wes Anderson nel film Rushmore.

Fantastic Mr Fox – Recensione

Fantastic Mr Fox recensione

Fantastic Mr Fox – Trama

La volpe Mr. Fox e la sua compagna Felicity rimangono ingabbiati in una trappola per volpi mentre stavano rubando in un allevamento. Proprio in quel momento, Felicity rivela al marito che è incinta, così gli ordina che, semmai si fossero salvati, lui avrebbe cambiato professione. Due anni dopo (dodici per una volpe), i coniugi Fox e il loro scontroso figlio adolescente Ash vivono in una semplice tana. Mr. Fox decide, però, di trasferirsi con la famiglia in una casa più grande all’interno di un albero, ignorando gli avvertimenti del suo avvocato Badger. Infatti, l’albero si trova in cima a una collina vicina a tre grandi allevamenti, gestiti da tre avidi agricoltori. Walter Boggins, un obeso allevatore di polli; Nathan Bunce, un allevatore di anatre e oche, e Frank Bean, un secco e sinistro allevatore di tacchini che produce un prelibatissimo sidro di mela. Dopo il trasloco dei Fox, si presenta un nuovo arrivato: il nipote di Miss Fox, Kristofferson, che si manterrà dai Fox finché il padre non guarirà da una polmonite doppia. Per Ash la situazione è insopportabile: Kristofferson, con la sua personalità più gentile e mansueta, lo batte in ogni cosa, scuola, sport e tutti quanti, pure il padre Mr. Fox, lo ammirano.

Fantastic Mr Fox – Doppiaggio

Il film conta un cast stellare di doppiatori. Mr e Miss Fox sono, infatti, rispettivamente doppiati in lingua originale da George Clooney e Meryl Streep. Nella versione italiana, invece, notiamo come le voci siano dei loro doppiatori ufficiali, Francesco Pannofino e Maria Pia Di Meo. Un altro top attore presente è Bill Murray nel ruolo di Badger. Murray al quinto film con Anderson, ormai, sempre più feticcio del regista, con il quale, continuerà a lavorare anche in seguito. Nel film spiccano anche Jason Schwartzman, William Defoe e Owens Wilson, anche loro, ormai, vecchie conoscenze del regista. Nel film è presente anche il fratello del regista, Eric Chase Anderson, che in altri film si è prestato per alcuni cameo e qui, invece, da la voce a Kristofferson. A doppiare il nemico principale di Mr Fox, Frank Bean, c’è Michael Gambon, conosciuto per l’aver interpretato Albus Silente nella saga di Harry Potter, dal terzo all’ultimo capitolo.

Fantastic Mr Fox – L’uomo contro la natura

Durante il film possiamo vedere il prototipo di uomo che non vuole convivere con la natura, ma bensì conquistarla. I tre uomini sfruttano gli animali e la natura per ricavarne un profitto personale e tentano, più e più volte, di uccidere Mr Fox e soci quando questi cercano di fermarli. L’uomo è il cattivo della storia, mostrando uno dei lati peggiori dell’umanità, l’avarizia. L’avarizia è quella cosa che ti spinge a fare cose indecenti fregandotene dei danni che stai procurando. Infatti, durante il film, oltre ad aver provato ad uccidere molti animali hanno raso al suolo alberti e terreni che per loro erano la loro casa. Questo per far capire quanto l’uomo in realtà se ne freghi della natura e di chi ci abita, a lui importa solo del suo guadagno. Frank Bean, nel film, è il nemico più temibile di Mr Fox, dimostrato dal fatto che, quando quest’ultimo perde la coda, lui la indossa come una cravatta, come se fosse, diciamo, un premio di caccia da poter sfoggiare.

Fantastic Mr Fox – Un film che è una favola

Fantastic Mr Fox recensione

Ai tempi degli antichi romani, nello specifico, con Fedro, si aveva un’esaltazione della favola. Ogni favola aveva la sua morale e i protagonisti erano sempre animali. In quelle favole gli animali rappresentavano i vizi degli esseri umani, ma in questo film, gli animali mostrano i vizi degli esseri umani in terza persona essendo loro vittima di questi ultimi. Un altro parallelismo che si può fare con la poesia di Fedro è con la sua morale. La morale, alquanto pessimistica, di Fedro mostrava che alla fine il buono soccombe sempre al più forte, esattamente come stava succedendo ad un certo punto del film. Ma Fedro dice anche che: il debole può anche avere la meglio se usa la sua astuzia e a suo favore. Mr Fox segue alla lettera questa sentenza e proprio per questo riesce a salvare se stesso e tutti i suoi cari nel più classico dei lieti fine.

Fantastic Mr Fox: recensione – Conclusioni

Fantastic Mr Fox è uno dei migliori film d’animazione degli ultimi anni nel quale viene sfruttata la tecnica dello stop motion. Wes Anderson confeziona un ottimo film riuscendo, per di più, ad unire il suo stile registico all’animazione in stop motion. Il film ha tutto quello che serve ad un buon film d’animazione. Una bella storia, dei bei personaggi, ottimi doppiatori, una bella colonna sonora ed infine, un importante insegnamento alla fine. Insomma, Fantastic Mr Fox è uno di quei lavori che, quando possiedi tutto quello che ho elencato, non puoi che aspettarti che sia un successo, sopratutto se a dirigerlo ai qualcuno come Wes Anderson. Noi di FilmPost ci auguriamo che il film vi sia piaciuto e, per chi ancora non sia riuscito a vederlo, vi consigliamo di rimediare il prima possibile. Inoltre, ci auguriamo che, dopo Fantastic Mr Foc e L’isola dei cani, Wes Anderson inizi a fare più spesso film d’animazione, visto che, i suoi ultimi lavori, ci sono particolarmente piaciuti.

Fantastic Mr Fox

Voto - 8

8

Lati positivi

  • Cast stellare
  • Ottima la regia e la colonna sonora

Lati negativi

  • Tecnica d'animazione di vecchio stampo che non tutti potrebbero apprezzare

Voto Utenti: Vota per primo !
Tags

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Close