Recensioni

Miss Sloane- Giochi di potere : Recensione del thriller politico di J. Madden

Miss Sloane – Giochi di potere  è un thriller politico che ci porta a Washington a conoscere l’ oscuro e spietato mondo delle lobby e della politica attraverso Elizabeth Sloane, un’ astuta e machiavellica lobbista.

 

Miss Sloane - Giochi di potere recensioneMiss Sloane – Giochi di potere è un thriller politico diretto da John Madden e interpretato da un cast di livello costituito da Jessica Chastan, Mark Strong, John Lithgow e Sam Waterson. Siamo a Washington, Elizabeth Sloane (Jessica Chastan) è una lobbista cinica e determinata, abituata a forzare le regole pur di vincere violando sia norme legali che etiche. Non è moglie, non è madre, non ha famiglia, l’ unica cosa che le interessa è il lavoro, la sfida e la vittoria ad ogni costo e con ogni mezzo. Elizabeth Sloane è l’incarnazione perfetta del detto “il fine giustifica i mezzi”. Improvvisamente decide di rifiutare una collaborazione con la lobby delle armi che gli propone di portare dalla propria parte l’elettorato femminile per bloccare il disegno di legge Heaton-Harris Bill comportante alcune restrizioni sulla vendita delle armi. Elizabeth abbandona quindi la società dove lavora ed entra a far parte dello studio di Rodolfo Schmidt (Mark Strong) che è a favore dell’ approvazione della legge. La guerra politica tra le due società di lobbying ha così inizio.

Miss Sloane - Giochi di potere recensione

Miss Sloane – Giochi di potere è un thriller politico divertente e veloce. I dialoghi sono il punto di forza e fulcro dell’ intero film, sono energici, carichi, esplosivi. I personaggi si scambiano velocemente battute argute in un vivace  botta e risposta particolarmente coinvolgente e divertente per lo spettatore. Il ritmo di Miss Sloane – Giochi di potere è appunto veloce e incalzante proprio grazie alla rapidità dei dialoghi e dei continui cambi di inquadratura durante i  confronti e scontri verbali tra i personaggi. E’ proprio Elizabeth Sloane a sorreggere l’intera struttura del film; è una lobbista ossessionata dalla sfida. Persegue la vittoria piuttosto che gli ideali, non si fa scrupoli ne aspira a comportamenti moralmente corretti. Elizabeth è un’ instancabile stacanovista che sacrifica tutte le sue energie e il suo tempo per il lavoro al punto che assume psicostimolanti per rimanere sveglia e riduce i suoi istinti sessuali ad occasionali rapporti con dei gigolò in una stanza di hotel. E’ una donna particolarmente sicura e forte che veste sempre professionali abiti in nero ma ha anche molte debolezze e vulnerabilità.

Miss Sloane – Giochi di potere ci immerge con un certo realismo nello spietato e cinico mondo delle lobby muovendo anche una critica alla politica stessa e ai sottili giochi di potere che si celano dietro ad essa. Questo thriller politico parla principalmente di un mondo costituito da persone astute e senza scrupoli pronte a tutto pur di ottenere denaro e potere. E’ per certi aspetti un film di denuncia, ma ci sono anche diversi personaggi che agiscono secondo etica e morale.

Miss Sloane - Giochi di potere recensione

Durante lo svolgersi della storia assistiamo a innumerevoli colpi di scena che fanno cambiare direzione al film sorprendendo piacevolmente lo spettatore. C’è sempre un personaggio che con pensieri e azioni è avanti agli altri, è una lotta continua senza esclusione di colpi, un elegante duello di astuzia. Pur parlando di lobby e politica, tema di per sé complesso e poco conosciuto, Miss Sloame – Giochi di potere si fa seguire bene risultando di facile comprensione,  assolutamente non criptico nel linguaggio tecnico e nei vari passaggi.

In definitiva Miss Sloane – Giochi di potere è un thriller politico divertente e scorrevole interpretato da un cast non indifferente. Può risultare un po’ lineare e ripetitivo verso metà film quando ad un certo punto il ritmo sembra indugiare ma certamente non annoia lo spettatore nei suoi 132 minuti. Nulla di stupefacente ma sicuramente piacevole e divertente.

Il cinema uscirà nelle sale italiane il 7 settembre 2017. Vi lasciamo con il trailer del film

 https://www.youtube.com/watch?v=xG42Am-nRmc

Rating - 7

7

The Good

  • Personaggi
  • Dialoghi

The Bad

  • A tratti lineare

Voto Utenti: Vota per primo !
Tags

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Close

Adblock Rilevato

Per favore supportaci disabilitando il tuo Ad Blocker