Game of ThronesSerie Tv

Game of Thrones recap – 7×01: Dragonstone

La serie HBO torna in grande stile con l’attesissima settima stagione. Analizziamo e commentiamo insieme gli eventi dei vari episodi : cosa succederà in quel di Westeros?
Occhio agli spoiler!

Dopo aver atteso per mesi è finalmente arrivata la settima stagione de “Il Trono di Spade”. In attesa della grande guerra, che sembra ormai prossima a scoppiare, i personaggi stanno riorganizzando le loro forze e continuano a perseguire i propri scopi.

Dove eravamo rimasti?

Gli eventi riprendono il loro corso a qualche tempo di distanza dal finale della sesta stagione: Cersei si è auto-proclamata Regina dei Sette Regni sotto gli occhi impietriti del fratello Jaime, Daenerys si è messa in viaggio verso Westeros con la sua potente flotta, Arya continua la sua missione togliendo dalla lista Walder Frey, mentre al Nord Jon e Sansa sono tornati a regnare. Il Mastino si è riunito alla Fratellanza senza Vessilli, e Sam è riuscito ad entrare alla Cittadella insieme a Gilly e al piccolo Sam per diventare un Maestro e aiutare Jon contro l’esercito dei Morti.

Arya

Ancor prima della sigla iniziale, troviamo Walder Frey intento a banchettare con tutti i suoi familiari: già dalle prime espressioni è evidente che qualcosa non vada in lui, eppure col suo solito fare burbero invita i suoi cari a fare un brindisi, ricordando l’omicidio degli Stark durante le Nozze Rosse. Poco dopo, tutti i partecipanti muoiono avvelenati, e sotto il volto di Lord Frey troviamo la piccola Stark che ha finalmente concluso la sua vendetta contro la casata delle Torri. Come confermato da lì a poco, il suo prossimo intento sarà quello di raggiungere Approdo del Re per uccidere la regina Cersei. Da notare, lungo il tragitto, l’incontro con un gruppo di soldati con cui si ferma a chiacchierare: oltre alla presenza di Ed Sheeran (graditissima, come la canzone da lui cantata) sarà interessante vedere dove Arya potrà spingersi pur di riuscire nel proprio intento. C’è ancora molta umanità in lei, nonostante l’assassina sembri ormai prevalere nella maggior parte dei casi.

Cersei

Ritroviamo la Signora dei Lannister nel pieno di un delirio d’onnipotenza: tutti i suoi nemici sono pronti a colpirla e a vendicarsi dei torti subiti, ma lei continua imperterrita nella sua macchinazione mettendosi contro tutto e tutti pur di creare un regno in cui lei e Jaime possano governare incontrastati. La donna è intenta a pianificare la sua prossima mossa, minacciata dalle Sand a Sud, da Lady Olenna Tyrell a ovest, da Daenerys a est e dagli Stark a nord. Incontrare Euron Greyjoy, signore delle Isole di Ferro, sembra una mossa parecchio azzeccata: costui si offre come marito e come capitano della più grande flotta esistente, ma di fronte alla risposta negativa da parte della Regina si propone di tornare con un “regalo” senza eguali. Sarà curioso scoprire cosa si celi nella mente del folle Ironborn, ma anche il rapporto fra Cersei e suo fratello sarà argomento di discussione per tutta la stagione, vista la recente frattura creatasi fra i due – per chi non ricordasse, la profezia che Maggy la Rana le narrò all’età di undici anni rivelava la morte prematura dei suoi tre figli, lo spodestamento dal trono per mano di una donna più giovane e attraente e la sua stessa morte per mano di uno dei suoi fratelli. Stando a quanto visto nella serie finora, è facile pensare a una vendetta di Tyrion, ma occhio al buon Jaime…

Continua il recap della 7×01 di Game of Thrones a pagina 2
1 2 3Pagina successiva
Tags

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Close

Adblock Rilevato

Per favore supportaci disabilitando il tuo Ad Blocker