CuriositàTop

Top 6: Quando il cinema e l’arte diventano una sola cosa

Top 6: Quando il cinema e l'arte diventano una sola cosa
Il cinema è detto anche “la settima arte”, e una ragione c’è. E’ una dimensione che esiste grazie ad artisti grandiosi, che riescono a ricreare il mondo in base alla loro sensibilità personale; esattamente come facevano i pittori: incorniciavano la loro visione del mondo.
L’arte -la pittura, la scultura…- è una presenza che influenza moltissimo il mondo del cinema, che continua ad ispirarsi ad essa: sono moltissimi i riferimenti cinematografici a quadri e statue, anche se spesso lo spettatore non riesce a coglierli.

Tuttavia, ci sono alcuni casi in cui i due mondi si fondono in un modo così insistente che lo spettatore è quasi costretto a riconoscerne il riferimento: paliamo di quei film in cui il quadro è al centro stesso della storia raccontata, o perché si vuole esplicitamente fare riferimento a quella specifica opera d’arte.
Ecco alcuni di questi casi, i momenti in cui -con profonda certezza e ammirazione- abbiamo colto ed amato il binomio cinema-arte.

 



Tags
Close

Adblock Rilevato

Per favore supportaci disabilitando il tuo Ad Blocker