NetflixNews

Novità Netflix gennaio 2018: tanti film, serie tv ed anime!

Nuove uscite Netflix gennaio 2018! Analizziamo le più importanti novità che troveremo presto in catalogo. Anno nuovo, vita nuova: così si dice. La dipendenza da Netflix, però, probabilmente ci accompagnerà sempre. E quindi ecco sfumare la possibilità di recuperare tutti i film e le serie tv già messe in “Lista”; cancellate pure questa malsana idea dai propositi per il nuovo anno. Non perché ci riuscirete, ovviamente; bensì perché l’azienda continua a rimpolpare il catalogo, e il poco tempo fa il resto. Ecco allora cosa guardarecosa evitare, e cosa è a vostro rischio e pericolo, tra le novità Netflix di gennaio.


ORIGINALI NETFLIX GENNAIO 2018

1 gennaio: Lovesick. La stravagante sit-com britannica creata da Tom Edge torna con la terza stagione. Inutile discuterne: i motivi per vederla stanno tutti qui.

5 gennaio: DEVILMAN crybaby. Sì, stiamo parlando di una serie animata, ma che serie? Ispirata al capolavoro cartaceo della leggenda vivente Gō Nagai, diretta dal miglior regista/sceneggiatore/storyboarder attualmente in circolazione al nome di Masaaki Yuasa (un tizio che ha firmato roba come Kaiba, The Tatami Galaxy e Ping Pong The Animation); Netflix alle spalle. Trilioni di “hater a prescindere” pronti a silurare il tutto perché non fedele all’opera originale. Capolavoro annunciato?

11 gennaio: Violet Evergarden (un episodio a settimana). A dimostrazione delle recenti dichiarazioni che vedevano Netflix investire pesantemente sull’industria degli anime, ecco i primi risultati. Dopo il già citato DEVILMAN crybaby, ecco un altro anime originale Netflix (sebbene, a onor del vero, Netflix si occupa in questo caso solo della distribuzione). Tratto da una serie di light novel scritta da Kana Akatsuki e illustrata da Akiko Takase. Animato dallo studio KyoAni, garanzia di qualità.

12 gennaio: Il Re della Polka. Maya Forbes e Wallace Wolodarsky tornano a collaborare alla regia dopo il recente Teneramente folle. Protagonista di questo nuovo film originale Netflix è Jack Black, che interpreta Jan Lewan, leader di una band polacca che decide di fregare i fan sfruttando lo schema Ponzi. Ammettiamo che non ci ispira granché…

19 gennaio: The Open House. Esordio per la coppia di registi/sceneggiatori Matt Angel e Suzanne Coote, nel nuovo horror film targato Netflix che vede come protagonista
Dylan Minnette (Clay di 13). Il trailer se da un lato non offre sbudellamenti di sorta (il che è un bene) dall’altro risulta abbastanza anonimo. Tanti se, poche certezze.

23 gennaio: Black Lightning (un episodio a settimana). Serie The CW basata sul fumetto DC… No, no, no. Basta.

SERIE TV NETFLIX GENNAIO 2018

1 gennaio: Modern Family. Finalmente in arrivo su Netflix l’ottava stagione (in patria è da poco uscita la nona) della sit-com creata da Christopher Lloyd e Steven Levitan. Non l’avete mai vista? Grave errore. Capirete il perché leggendo quest’articolo.

5 gennaioThe End Of The F***ing World. Già andata in onda in madre patria su Channel 4, distribuita a livello internazionale da Netflix. Ammettiamo di non conoscere granché su questa serie: tuttavia, trattandosi di una sit-com tragicomica di soli 25 minuti per 8 episodi, consigliamo di buttargli comunque un occhio.

novità netflix12 gennaio: Mob Psycho 100. Trasposizione anime del manga di One (autore del più sdoganato One-Punch Man) prodotto dallo studio Bones. E proprio come One-Punch Man si trattta di un battle anime piuttosto atipico, seppur per motivi differenti. La sua visione è consigliata a chiunque, se non altro per l’eccezionale comparto tecnico che lo candida ad uno dei migliori esperimenti più recenti nel settore.

15 gennaio: Pretty Little Liars. A grande richiesta (fatichiamo a capire di chi) l’ultima stagione, quella finale (fortunatamente), della serie ABC.

19 gennaio: Van Helsing. La seconda stagione. Qualcuno lo guarda realmente?


NUOVE USCITE NETFLIX GENNAIO 2018: I FILM

1 gennaio: Boyz n the Hood – Strade violente. Esordio alla regia per John Singleton (allora poco più che ventenne); primo ruolo da protagonista per Cuba Gooding Jr. (poi Oscar al miglior attore non protagonista per Jerry Maguire); Ice Cube, il ghetto, la violenza, i tentativi di evasione. Da vedere.

3 gennaio: Up. Il piccolo gioiello made in Pixar scritto e diretto da Pete Docter e Bob Peterson; vincitore come miglior film d’animazione e miglior colonna sonora ai Premi Oscar del 2010. Diamo per scontato che lo abbiate già visto tutti.

6 gennaio: giornata di grandi produzioni e graditi ritorni in catalogo. Stiamo parlando di GravityIl Grande Gatsby. Da vedere entrambi, più il primo che il secondo.

uscite netflix gennaio 2018

15 gennaio: Death RacePaul W.S. Anderson e Jason Statham. Grazie, ma no.

18 gennaio: SleepersBarry Levinson alla regia, cast stellare (Brad Pitt, Kevin Bacon e Robert De Niro tra gli altri). Tematiche forti e toccanti. Eppure di Sleepers non si ricorda nessuno. Giustamente. Piattissimo. Guardatelo e fatevi un’idea vostra.

22 gennaio: Room. Il pluri-premiato film di Lenny Abrahamson, arricchito dalla grandiosa interpretazione di Brie Larson, che vinse l’Oscar come miglior attrice protagonista. Nonostante la seconda parte non sia riuscita quanto la prima, Room regala momenti talmente duri e strazianti da renderne la visione imprescindibile.

24 gennaio: La vita di Adele. Perché vederlo? Qui la recensione.

 

Leggi anche:

Le serie TV più belle del XXI secolo da vedere assolutamente!

Tags

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Close

Adblock Rilevato

Per favore supportaci disabilitando il tuo Ad Blocker