Amber Heard è diventata mamma: “Lei è l’inizio del resto della mia vita”

L'attrice americana ha postato su Instagram l'annuncio della nascita della figlia, avuta ad aprile da una madre surrogata

Amber Heard è diventata mamma di una bambina da madre surrogata e l’ha chiamata Oonagh Paige, in memoria dell’adorata madre Paige, scomparsa nel maggio 2020. Ed è stata la stessa attrice a dare la sorprendente notizia al mondo con un post sul proprio profilo Instagram. Un manifesto allemancipazione e alla libertà, che condivide con un’immagine che la ritrae sdraiata in un letto bianco, ad occhi chiusi, i capelli biondi sciolti sul cuscino. Sul suo petto, delicatamente appoggiata, sta dormendo la figlia serena. Nella didascalia scrive:

Quattro anni fa avevo deciso che volevo avere un figlio e volevo farlo alle mie condizioni. Ora apprezzo quanto sia radicale per noi donne pensare in questo modo a una delle parti più importanti del nostro destino. Spero arriveremo a un punto in cui sia normale non volere un anello per avere una culla. Mia figlia è nata l’8 aprile 2021, si chiama Oonagh Paige Heard ed è l’inizio del resto della mia vita.

Amber Heard è diventata mamma: “Lei è l’inizio del resto della mia vita”

Dal gennaio del 2020 la 35enne attrice è legata alla cineasta Bianca Butti, ma stando a quanto dicono i suoi amici, l’ex moglie di Johnny Depp (i due sono tuttora impegnati in un’aspra battaglia legale che va avanti da anni) ha preso la decisione di avere un figlio da sola tempo fa ed è orgogliosa di essere l’unico genitore legale di Oonagh. Una fonte vicina ha raccontato:

Lei ha sempre saputo di voler diventare mamma e questo suo più grande desiderio si è avverato. È immensamente grata alla donna meravigliosa che l’ha aiutata a portare Oonagh nella sua vita. Ci sono molte donne che sono preoccupate e imbarazzante nel parlare della loro fertilità, Amber invece è aperta su questo discorso e vuole che anche le altre donne si sentano supportate e si rendano conto che esistono moltissimi modi per avere un bambino, anche se hai problemi di fertilità.

Altri articoli che potrebbero interessarti dai siti del nostro Network:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articoli correlati