News

Atomica Bionda: il sequel potrebbe arrivare in streaming

Il sequel di Atomica Bionda potrebbe arrivare grazie ad una piattaforma di streaming a detta di David Leitch

Atomica Bionda di David Leitch potrebbe avere presto un sequel. Durante il tour promozionale di Hobbs & Shaw il regista è tornato a parlare del secondo capitolo in via di sviluppo. Sia Leitch che Charlize Theron sembrano determinati a tornare con un sequel quanto prima. Il regista ha così confermato le indiscrezioni che vogliono Atomica Bionda 2 in via di sviluppo, svelando che potrebbe approdare su una piattaforma streaming. David Leitch non ha però rivelato di quale piattaforma si tratti.

Queste le parole di Leitch sul sequel del film:

Si sta ancora discutendo di un sequel. Non conosco però tutti i dettagli. In quel film lavoravo a noleggio, ma sicuramente Kelly McCormick, mia moglie e partner di produzioni, sarà coinvolta come produttrice. È così che ho ottenuto il contratto in primo luogo. Vedremo poi per il futuro.

Atomica Bionda è un film del 2017, adattamento cinematografico della graphic novel del 2012 The Coldest City, scritta da Antony Johnston e illustrata da Sam Hart. Inizialmente David Leitch doveva dirigere il film John Wick – Capitolo 2 insieme a Chad Stahelski. Successivamente il regista lasciò il progetto e si dedicò al film in questione. Il budget del film è stato di 30 milioni di dollari. Il film ha incassato 100 milioni di dollari in tutto il mondo.

Atomica Bionda – Il sequel in streaming?

atomica bionda sequel

Atomica Bionda potrebbe avere un sequel su una piattaforma di streaming. Il regista David Leitch in una recente intervista ha rilasciato qualche notizia sulla possibilità di vedere Atomica Bionda 2. Con i numerosi nuovi servizi di streaming intenzionati ad arricchire i loro cataloghi, Atomica Bionda potrebbe presto trovare una distribuzione adatta. Inoltre il film può far conto dell’Universal Pictures come studio a cui appoggiarsi e dell’NBCUniversal, affamata nella ricerca di contenuti originali per la sua nuova piattaforma.

Ricordiamo che nell’uscita in sala del 2017, Atomica Bionda ha incassato 100 milioni di dollari in tutto il mondo su un budget di 30 milioni. Un successo decisamente interessante per i servizi di streaming che potrebbero lottare tra loro per riuscire ad accaparrarsi i diritti del sequel di Atomica Bionda.

Tags

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button
Close