News

Baby Driver: sequel in arrivo per il film di Edgar Wright?

Secondo un tweet del regista, non è da escludere l'ipotesi di un secondo capitolo dedicato a Baby Driver

A un anno di distanza dal debutto nelle sale, Edgar Wright sembra non escludere un ritorno per uno de suoi maggiori successi: Baby Driver. Il film agli Academy Awards 2018 aveva ottenuto ben tre nominations; miglior montaggio, miglior sonoro e miglior montaggio sonoro. Riscuotendo grande successo anche tra il pubblico, il Baby Driver – Il genio della fuga è presto diventato l’opera più apprezzata del regista, che tramite un tweet sembra annunciarne il sequel.

Baby Driver: sequel in arrivo per il film di Edgar Wright?

Baby driver sequel

“Oggi è un anno che Baby Driver è stato distribuito. Ha avuto una corsa selvaggia negli ultimi 365 giorni. Quindi ringrazio tutti voi per le bellissime reazioni, significano tutto per me. E, chissà, magari Baby potrebbe tornare in strada presto…”

Questo il contenuto del tweet che Edgar Wright ha pubblicato sul proprio profilo ufficiale; scatenando, di conseguenza, le già entusiaste reazioni dei fans. Ovviamente, non sappiamo se il progetto del regista si concretizzerà presto; o se lo farà mai. Tuttavia, ora sappiamo che non è un’idea da escludere in toto.

Per chi non conoscesse il film, Baby Driver ha come protagonista il giovane Ansel Elgort nel ruolo di Baby, ragazzo affetto da acufene, che per placare il fischio nelle orecchie che lo tormenta è perennemente accompagnato dalla musica. Ma Baby è anche uno straordinario guidatore, e per saldare un vecchio debito lavora come pilota durante le rapine per il boss Doc (Kevin Spacey). E sarà proprio una di queste rapine il soggetto principale del film; a cui si aggiunge una storia d’amore tra il giovane Baby e la bella cameriera Deb.

Il film si presenta come un riuscitissimo mix di musica – quella che ascolta Baby, e che ascoltiamo anche noi – e colori; il tutto condensato in un montaggio dinamico e coinvolgente. La regia allo stesso tempo è pianificata nel dettaglio, e l’interpretazione degli attori decisamente convincente.

Tags

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Close

Adblock Rilevato

Per favore supportaci disabilitando il tuo Ad Blocker