News

Batman: Death in the Family, il trailer del film interattivo della DC

Online il trailer di Batman: Death in the Family, il progetto interattivo della DC Animation

L‘ universo animato della DC scende in campo con un progetto interattivo dedicato al Cavaliere Oscuro. Dopo l’esperimento di Netflix con Black Mirror: Bandersnatch, la DC Animation ha costruito un film animato interattivo dal titolo Batman: Death in the Family e di cui trovate il trailer qui sotto. La pellicola della Warner Bros. Animation si ispira all’arco narrativo creato da Jim Starlin e da Jim Aparo, pubblicato nel 1988. Il fumetto originale raccontava l’uccisione di Jason Todd, il secondo Robin, ad opera del Joker. Il film d’animazione sarà poco più di un cortometraggio e permetterà allo spettatore di assumere il duplice ruolo di regista e sceneggiatore. Il pubblico, infatti, sarà in grado di prendere diverse decisioni durante l’arco della narrazione, compresa quella di salvare Todd. Il film interattivo Batman: Death in the Family debutterà in autunno. 

Batman: Death in the Family, il trailer del film interattivo della DC

Il progetto interattivo del film Batman: Death in the Family, di cui trovate il trailer qui sotto, uscirà in autunno in Blu-Ray e in formato digitale. Il film comprenderà ben cinque storie, tra cui la narrazione interattiva, in cui saranno proprio i fan a decidere le sorti dei personaggi. Ancor prima di essere distribuita la storia fece molto parlare di sé poiché, già all’epoca, i lettori poterono scegliere il destino di Robin attraverso un sondaggio telefonico. Starlin e Aparo avevano già pronte due storyline per entrambi gli scenari e, con sorpresa generale, alla fine vinse la morte di Todd. La scelta fu probabilmente dettata dalla poca empatia del pubblico dopo che il nuovo Robin sostituì Dick Grayson, primo aiutante di Batman e suo predecessore. Batman: Death in the Family è prodotto, diretto e scritto da Brandon Vietti. Tra i doppiatori dell’avventura animata targata DC Animation troviamo Bruce Greenwood, Vincent Martella e John DiMaggio, oltre a Zehra Fazal e Gary Cole.

 

Potrebbe interessarti anche:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button