Bill Murray tornerà a essere diretto da Wes Anderson insieme a Tilda Swinton

Continua il sodalizio tra Wes Anderson e Bill Murray, che ritrova anche Tilda Swinton dopo "The French Dispatch"

Nel prossimo nuovo film di Wes Anderson, le cui riprese sono programmate in Spagna a fine estate, ci sarà anche Bill Murray, ormai vero e proprio attore feticcio del regista americano. Per Murray, se la sua partecipazione sarà confermata, sarebbe il decimo film con Anderson in regia. Già annunciata, invece, nelle settimane scorse come protagonista femminile Tilda Swinton, altra presenza ormai fissa nei film di Anderson. Sia Murray che la Swinton sono tra l’altro co-protagonisti nell’ultimo film di Anderson, The French Dispatch, presentato recentemente al Festival di Cannes. Al momento le notizie sul film sono praticamente inesistenti. Sappiamo solo che il film sarà una love story ambientata in Spagna, dove I set sono già in costruzione e le riprese dovrebbero iniziare il mese prossimo.

Bill Murray tornerà a essere diretto da Wes Anderson insieme a Tilda Swinton 

Non si conosce né il titolo né la trama del nuovo film di Anderson, anche se la Swinton in un recente commento ha detto che “non è sulla Spagna” mentre la rivista Variety, dalle fonti interpellate, ritiene che non sia un western, sebbene si sappia che si sta ricreando un paesaggio visto in tanti film del genere in una città chiamata Chinchón, a sud-est della capitale di Madrid. Il nuovo film di Wes Anderson originariamente si sarebbe dovuto girare a Roma, ma la produzione è stata poi spostata in Spagna all’inizio di quest’anno. Anderson non gira un film negli Stati Uniti da Moonrise Kingdom nel 2012. Il regista vive ormai da anni a Parigi e l’influenza europea è molto forte in tutti i suoi ultimi lavori, come dimostra del resto molto bene The French Dispatch

Bill Murray è apparso in 9 film diretti dal regista. Il primo fu Rushmore del 1998, a cui seguì nel 2001 I Tenenbaum, in cui Murray interpreta Raleigh St. Clair, uno psicologo depresso e ignavo di fronte alle decisioni della giovane (ex) moglie Margot (Gwyneth Paltrow). Nel 2004, con Le avventure acquatiche di Steve Zissou, Bill Murray afferra letteralmente il timone e guida da assoluto protagonista un altro grande cast.

Altri articoli che potrebbero interessarti dai siti del nostro Network:

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *