News

Bliss: il trailer del dramma fantascientifico con Owen Wilson e Salma Hayek

Amazon Prime Video ha rilasciato il trailer ufficiale di Bliss, in arrivo a febbraio

Amazon Prime Video ha rilasciato il trailer ufficiale di Bliss, un dramma fantascientifico con protagonisti Owen Wilson e Salma Hayek. Il film è scritto e diretto da Mike Cahill, già regista di serie come The MagiciansRise e di film come I Origins. Cahill ha dichiarato di recente il clima di serenità respirato sul set:

Lavorare con questo brillante cast è un sogno che si avvera. Lavorare con il mio caro amico e produttore straordinario Jim Stern è un regalo. E non potremmo essere più entusiasti di farlo con Amazon Studios. Mentre l’industria continua ad evolversi, Amazon dimostra di assumere i rischi più eccitanti per i film con ambiziosi obiettivi artistici che mirano anche a raggiungere un vasto pubblico.

Owen Wilson e Salma Hayek mettono in dubbio la realtà che ci circonda nel primo trailer di Bliss

Il trailer di Bliss ci offre un’anteprima molto intrigante, che ruota intorno alle teorie della simulazione e della moltitudine di realtà presenti nell’universo. L’ipotesi della simulazione o teoria della simulazione sostiene l’idea che tutta la realtà, inclusi il pianeta Terra e l’universo, non siano altro che una simulazione artificiale. Bliss ha al centro un uomo da poco divorziato, Greg (Owen Wilson), la cui vita sta andando in pezzi e che incontra Isabel (Salma Hayek), una donna che vive senza fissa dimora ed è convinta che il mondo intorno a loro non sia reale.

Isabel è sicura di vivere in una simulazione dalle caratteristiche completamente diverse dalla realtà. Greg scopre così che forse c’è qualcosa di vero nelle teorie della sua amica. Nel cast del lungometraggio ci sono anche Madeline Zima, Deron Horton, Jorge Lendeborg Jr., Joshua Leonard, Nesta Cooper, Steve Zissis e Dayne Catalano. La sceneggiatura è firmata da Cahill mentre nel team della produzione ci sono anche James D. Stern e Lucas Smith. Il film arriverà in streaming il 5 febbraio 2021.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button