Cannes 2021: The French Dispatch e Benedetta nella selezione del festival

I film di Wes Anderson e Paul Verhoeven saranno presentati al festival francese

The French Dispatch di Wes Anderson e Benedetta di Paul Verhoeven faranno parte della selezione ufficiale di Cannes 2021, che si terrà dal 6 al 17 luglio 2021. A confermarlo è il direttore del festival francese Thierry Frémaux, durante una conversazione organizzata dall’Hollywood Foreign Press Association. Il critico cinematografico e delegato generale di Cannes ha spiegato: “Non vi dirò alcun titolo tranne i film che tutti conosciamo perché li abbiamo già selezionati per l’edizione precedente, tra cui quelli di Wes Anderson e Paul Verhoeven che ritorneranno nella Selezione Ufficiale“. Proprio il decimo film di Anderson era atteso come film d’apertura, salvo poi essere sostituito da Annette di Leos Carax, interpretato dalla star francese Marion Cotillard e da Adam Driver.

Cannes 2021: The French Dispatch e Benedetta nella selezione del festival che si terrà dal 6 al 17 luglio 2021

The French Dispatch racconterà vicende e personaggi legati alla redazione parigina di un quotidiano americano nel corso di alcuni decenni del XX secolo; seguirà tre distinte linee narrative. Il cast, come di consuetudine per il regista, è di altissimo livello. Oltre ai fedelissimi Adrien Brody, Bill Murray, Frances McDormand, Jason Schwartsman e Owen Wilson; sarà poi completato da Benicio Del Toro, Jeffrey Wright, Timothée Chalamet, Léa Seydoux, Tilda Swinton, Mathieu Amalric, Elisabeth Moss, Lois Smith, Willem Dafoe, Bob Balaban, Henry Winkler, Kate Winslet e molti altri. A differenza dei film precedenti del regista statunitense, la pellicola ha ricevuto il rating R e sarà quindi vietato ai minori di 17 anni a causa di “nudi espliciti e alcuni riferimenti sessuali”. 

Benedetta di Paul Verhoeven sarà invece un dramma erotico, tratto dall’opera teatrale di Judith C. Brown Suor Benedetta, Tra sante e lesbiche. Racconterà il destino della mistica Benedetta Carlini, una figura cattolica del XVII secolo con visioni, una suora ostracizzata per la sua omosessualità. Il cast comprende Virginie Efira, Lambert Wilson, Charlotte Rampling e Clotilde Courau.

Articoli correlati