News

Chicago Film Critics Award 2019: è Parasite il film più premiato

Parasite si aggiudica i premi più importanti secondo i Chicago Film Critics Award 2019

Ieri sera si è svolta la trentaduesima edizione del Chicago Film Critics Award che ha annunciato i vincitori dell’edizione del 2019. Il già vincitore della Palma d’Oro al Festival di Cannes, Parasite di Bong Joon-Ho è il film che si è aggiudicato i premi più importanti: miglior film, miglior regia, sceneggiatura originale, miglior film straniero. 

Stesso numeri di premi per Piccole Donne di Greta Gerwig, premiato come: miglior sceneggiatura non originale, colonna sonora, costumi e attrice non protagonista per Florence Pugh. C’era una volta…a Hollywood, che ha ricevuto ben nove nomination, si porta a casa solo due premi: Art Direction e miglior attore non protagonista (Brad Pitt). In fondo all’articolo la lista completa dei vincitori.

parasite lafca

MIGLIOR FILM
Parasite

MIGLIOR REGISTA
Bong Joon Ho per Parasite

MIGLIORE ATTORE
Adam Driver in Marriage Story

MIGLIORE ATTRICE
Lupita Nyong’o in Us

MIGLIORE ATTORE NON PROTAGONISTA
Brad Pitt in Once Upon a Time…in Hollywood

MIGLIORE ATTRICE NON PROTAGONISTA
Florence Pugh in Little Women

MIGLIOR SCENEGGIATURA ORIGINALE
Parasite di Bong Joon Ho and Han Jin Won

MIGLIOR SCENEGGIATURA ADATTATA
Little Women di Greta Gerwig

MIGLIOR FILM STRANIERO
Parasite

MIGLIOR DOCUMENTARIO
Apollo 11

MIGLIOR FILM D’ANIMAZIONE
Toy Story 4

MIGLIOR FOTOGRAFIA
Roger Deakins per 1917

MIGLIOR MONTAGGIO
Thelma Schoonmaker per The Irishman

MIGLIORI SCENOGRAFIE
Once Upon a Time…in Hollywood

MIGLIORI COSTUMI
Little Women

MIGLIOR COLONNA SONORA
Alexandre Desplat per Little Women

MIGLIORI EFFETTI VISIVI
Ad Astra

MIGLIOR PROMESSA
Aisling Franciosi in The Nightingale

MILOS STEHLIK AWARD (MIGLIOR REGISTA RIVELAZIONE)
Lulu Wang per The Farewell

Potrebbe interessarti anche:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button