News

Dune: Timothée Chalamet indossa una felpa della Legendary per protesta

Il gesto dell'attore è dovuto alla decisione della Warner Bros. di far uscire tutti i suoi film del 2021 in contemporanea in sala e su HBO Max

Alla fine dell’ultimo episodio andato in onda del Saturday Night Live – di cui Timothée Chalamet era conduttore – l’attore protagonista di Dune ha indossato una felpa della Legendary – casa di produzione del film – per protesta. Il motivo del gesto è conseguente alla decisione della Warner Bros. di far uscire tutti i suoi lungometraggi (compreso Dune) previsti per il 2021 in formato ibrido, con la distribuzione contemporanea in sala e su HBO Max. La Legendary ha dichiarato di stare esplorando vie legali per quanto riguarda Dune e Godzilla vs. Kong, avendo finanziato entrambi i film al 75%; il cast del film diretto da Denis Villenueve sarebbe a favore dell’iniziativa per questioni contrattuali e finanziarie.

Dune: Timothée Chalamet indossa una felpa della Legendary per protestare contro la Warner Bros.

Saturday Night Live, NBC Studios (1996-) NBC Universal Television Broadway Video (1980-) NBC Productions NBC SNL Studios (1999-)

La trasposizione cinematografica dell’omonimo romanzo di Frank Herbert arriverà nelle sale cinematografiche il 1°ottobre del prossimo annoDune riporterà sul grande schermo la storia scritta da Frank Herbert nel 1965; nel 1984 David Lynch aveva già firmato una trasposizione con protagonista Kyle MacLachlan. Attorno al film di Denis Villeneuve si è creata sin da subito grande curiosità e aspettativa. Il romanzo di Frank Herbert è una delle opere più importanti della letteratura fantascientifica moderna; prima di Villeneuve e prima anche di Lynch già altri grandi nomi avevano tentato di portare sullo schermo l’epopea ideata dallo scrittore. Si tratta di Alejandro Jodorowsky nel 1975 e di Ridley Scott che tentò il progetto per poi abbandonarlo nel 1981. Il cast del film di Denis Villeneuve è davvero ricco di vere e proprie star nel panorama cinematografico. Protagonista è Timothée Chalamet, accanto a lui Zendaya, Jason Momoa, Rebecca Ferguson, Stellan Skarsgard, Dave Bautista, Charlotte Rampling, Javier Bardem, Josh Brolin e Oscar Isaac. Denis Villeneuve ha in più occasioni dichiarato che la trasposizione di Dune è per lui la realizzazione di un sogno; sappiamo inoltre che il film rinviato sarà solo un primo capitolo. La Warner ne ha già annunciato il sequel e non è escluso possano essercene altri.

Potrebbe interessarti anche:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button