News

Eddie Murphy avrebbe smesso di recitare a causa dei Razzie Awards

L'attore svela il motivo dietro il suo allontanamento dal grande e dal piccolo schermo

I premi ricevuti durante i Razzie Awards sarebbero stati alla base della decisione di Eddie Murphy di allontanarsi dalla recitazione. L’attore ha rivelato come la vittoria dei Razzie come peggior attore per Norbit (2007) e peggior attore del decennio (2009) lo abbia spinto ad allontanarsi dal mondo che fino a pochi anni prima gli aveva garantito la fama. Nel corso del podcast di Marc Maron, WTF, ha dichiarato:

Stavo facendo film di merda. Mi dicevo ‘Questa merda non è divertente. Mi hanno perfino dato il Razzie. Quei figli di p*** mi hanno dato il premio come ‘peggior attore di sempre’. Così mi sono detto, ‘Forse è giunto il momento di prendersi una pausa. Pensavo di fermarmi per un anno e all’improvviso erano passati sei anni mentre me ne stavo seduto sul divano. Avrei potuto continuare a starmene seduto sul divano, ma non volevo essere ricordato per quelle porcherie. Il piano era fare Dolemite Is My Name, Saturday Night Live, Il principe cerca figlio, e poi tornare a fare stand-up e vedere come mi sarei sentito dopo. Per lo meno sapranno che faccio ancora ridere.

Eddie Murphy avrebbe smesso di recitare a causa dei Razzie Awards ricevuti

A differenza di molti suoi colleghi Eddie Murphy ha trovato il coraggio di fermarsi nel momento più basso della sua carriera. Va sottolineato comunque come nel 2006, nel pieno della sua fase calante, abbia dato prova di tutto il suo talento in Dreamgirls; interpretazione che gli valse la nomination ai premi Oscar come miglior attore non protagonista e la vittoria ai Golden Globe nella stessa categoria. La pausa conseguente ai Razzie ricevuti ha fatto bene all’attore dato il suo grande ritorno in Dolemite is my name, film per cui ha ricevuto la candidatura ai Golden Globe miglior attore in un film commedia o musicale. Più di recente l’attore è tornato con Il principe cerca figlio nei panni del Principe Akeem, personaggio iconico protagonista de Il principe cerca moglie.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button