Emma Stone rivela: “C’è un altro villain Disney che meriterebbe un film”

L'attrice ha parlato del suo desiderio di vedere realizzato un origin movie su uno dei personaggi cult dell'animazione Disney

Su Disney+ è attualmente possibile vedere Emma Stone nei griffatissimi panni di Crudelia De Mon, ma c’è un altra villain che l’interprete vorrebbe vedere in un film tutto suo. In una recente intervista, Variety ne ha approfittato per chiedere al cast del film quali altri cattivi Disney meriterebbero un film dedicato alle loro origini. A quel punto l’attrice ha detto che sarebbe interessante vedere un film incentrato unicamente su Ursula, villain de La Sirenetta

Si tratta di un polpo e quindi c’è tutto un mondo da scoprire, con i genitori di Ursula e le cose che potrebbero essergli accadute. Non hai mai visto un cattivo Disney non umano esplorato in maniera più approfondita.

Emma Stone rivela: “C’è un altro villain Disney che meriterebbe un film”

Emma Thompson, co-star della Stone, ha aggiunto che il trauma infantile di Ursula potrebbe derivare dal dover continuamente sperimentare il peggior incubo di un polpo. “I genitori continuano a darle una maglietta con solo quattro buchi. La incasinano davvero fin dalla tenera età, quindi lei cerca costantemente di inserire due braccia in ogni buco. Questo ti rovinerebbe la vita, no?“. Anche Kirby Howell-Baptiste, che in Crudelia interpreta la fotoreporter Maya, è d’accordo sul fatto che Ursula meriterebbe un film tutto suo: “Devo sapere come è nata Ursula. Tipo, perché è così dannatamente cattiva? Ma so anche che è stata sicuramente fraintesa“.

Probabilmente il progetto che più è andato vicino al desiderio della Stone è stato Maleficent, anche se in quel caso abbiamo visto una versione alquanto diversa del villain, dove il personaggio interpretato da Angelina Jolie ha assunto il ruolo canonico dell’anti-eroina per eccellenza. Una cosa è certa, una versione live-action de La Sirenetta è già in lavorazione, e per l’occasione sarà Melissa McCarthy a prestare il volto alla Strega del Mare. E chi lo sa che, se le pellicola dovesse rivelarsi un successo, non possa scapparci anche un prequel dedicato proprio alla temibile villain.

Articoli correlati