News

Black Widow: novità per la regia del film con Scarlett Johansson

Per lo stand-alone dedicato a Black Widow ci sono tre donne a contendersi la regia

Per il film interamente dedicato a Black Widow/ Natasha Romanoff, in italiano Vedova nera con Scarlett Johansson, la Marvel è irremovibile. Il regista sarà una donna. Al momento in lizza per dirigere il film sono in tre. Le contendenti alla regia sono Cate Shortland, Amma Asante e Maggie Betts.

Black Widow: novità per la regia del film con Scarlett Johansson

film-black-widow-scarlett johansson

La notizia sul film interamente dedicato a Black Widow era già arrivata a inizio 2018 con l’arruolamento di Jac Schaeffer (Timer, 2009, The Hustle, con Anne Hataway in uscita nel 2019) per la scrittura della sceneggiatura. Cate Shortland è una regista australiana tra i suoi lavori, ricordiamo Lore (2012), Berlin Syndrome (2017) e Somersault (2004). Amma Asante è una regista britannica tra i suoi lavori ricordiamo A United Kingdom – L’amore che ha cambiato la storia (con Rosamund Pike, 2016) e La ragazza del dipinto (del 2013). Maggie Betts regista statunitense, tra i suoi lavori c’è Novitiate del 2017.

Le tre registe hanno già incontrato sia Scarlett Johansson che Kevin Feige (direttore di produzione Marvel) per discutere sul film, la regista dunque sarà quasi certamente una delle tre. Questo conferma la volontà della Marvel di rivolgersi anche al cinema indipendente per trovare registi, come è già accaduto per Spider-Man: Homecoming e Captain Marvel.

Il film, secondo alcuni rumors, quindi non ne siamo certi. Potrebbe essere un prequel, ambientato 15 anni dopo la fine dell’Unione Sovietica, con l’agente Natasha Romanoff già negli Stati Uniti. Potremmo ritrovare nel film anche un altro personaggio dell’universo Marvel, in questo caso si tratterebbe del Soldato d’Inverno/Bucky, interpretato da Sebastian Stan. L’idea non sarebbe poi tanto campata in aria dato che sia le Vedova nera che il Soldato d’Inverno sono legati in qualche modo all’Unione Sovietica.

Chiunque delle tre sia scelta, sarà la prima donna a dirigere interamente da sola un film Marvel. Ricordiamo infatti che in Capitan Marvel, le regia è stata affidata ad una donna (Anne Boden) ma che ha co-diretto con Ryan Fleck. Sarebbe quindi un punto di svolta e la regista chiunque sia entrerebbe nella storia.

Tags

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Close

Adblock Rilevato

Per favore supportaci disabilitando il tuo Ad Blocker