News

Hellboy: ecco il trailer del reboot in uscita nel 2019

Online il trailer italiano di uno dei film più attesi del prossimo anno

Finalmente disponibile online il primo trailer di Hellboy. La pellicola sarà un reboot e alla regia Neil Marshall prenderà il ruolo che nei primi due capitoli fu di Guillermo del Toro. Marshall è prettamente un regista di film horror avendo diretto The Descent – Discesa nelle tenebre (2005) e Doomsday – Il giorno del giudizio (2008). La sua particolare estrazione faceva sperare tutti i fan che a differenza delle opere di del Toro il film fosse più crudo, e così sembrerà essere. Lo stesso Marshall ha poi confermato con le sue dichiarazioni che il reboot si discosterà un po’ dai film del regista messicano:

Alcune cose del film saranno davvero fichissime. Sarà più violento e sanguinoso degli altri, non ci siamo risparmiati.

Hellboy: ecco il primo trailer del reboot diretto da Mashall

Stavolta ad interpretare il Diavolo Rosso sarà David Harbour (Stranger Things) che dovrà raccogliere la pesante eredità di Ron Perlman, il quale lo aveva interpretato nei film di del Toro. Il reboot è incentrato sul viaggio di Hellboy in Inghilterra, dove dovrà fronteggiare Nimue, moglie di Merlino e Regina di Sangue. La loro battaglia sarà così cruenta da portare il mondo intero vicino alla distruzione. Il protagonista dovrà quindi dividersi  tra il desiderio di salvare la Terra e quello di sconfiggere Nimue.

hellboy trailer italiano

Il trailer ci presenta un film divertente e allo stesso tempo violento, a battute sagaci si alternano combattimenti piuttosto crudi. Si può vedere come lo stesso Hellboy faccia saltare la testa ad un uomo con la sua fidata pistola. La pellicola uscirà nelle sale ad aprile del 2019: nel cast ci saranno Milla Jovovich, Ian McShane, Sasha Lane, Daniel Dae Kim, Thomas Hayden Church e Penelope Mitchell. Un progetto ambizioso che cercherà di ripetere i fasti di una saga che sembrava aver già raggiunto il suo punto massimo.

Potrebbe interessarti anche:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button