Il cattivo poeta: il film su Gabriele D’Annunzio al cinema il 20 maggio

L'opera prima di Gianluca Jodice vede Sergio Castellitto nei panni del Vate d'Italia

O 1Distibution ha annunciato che Il cattivo poeta, opera prima di Gianluca Jodice in cui Sergio Castellitto interpreta Gabriele D’Annunzio, arriverà nelle sale italiane il 20 maggio. Luigi Lonigro, direttore della casa di distribuzione e presidente dei distributori, ha dichiarato: “Non vedevamo l’ora di rimetterci al lavoro  nel senso pieno e industriale di una ripartenza del mercato cinematografico. Le notizie che ci arrivano dal Governo, in particolare quelle legate al coprifuoco, ci rendono ottimisti rispetto a progressivi miglioramenti e ci hanno spinto a posizionare, finalmente, uno dei film di produzione italiana più attesi e importanti del nostro listino nella data del 20 maggio. Siamo certi che l’uscita in sala de Il cattivo poeta sia un segnale molto importante per gli esercenti, con ricadute molto positive per tutto il mercato cinematografico. Ringraziamo Groenlandia per essere stati con entusiasmo al nostro fianco in questa decisione.”

Il cattivo poeta: il film su Gabriele D’Annunzio nelle sale italiane dal 20 maggio

Il film racconta l’inverno della vita del grande poeta e il tramonto di una nazione intera alle porte della seconda guerra mondiale. Un biopic su una delle figure chiave della storia moderna, ma poco raccontata dal nostro cinema. Incontriamo D’Annunzio nel 1936 attraverso gli occhi di un 29enne, il più giovane dei federali, Giovanni Comini, interpretato da Francesco Patanè. Nel cast figurano anche Tommaso Ragno e Clotilde Courau. Il film è prodotto da Matteo Rovere e Andrea Paris con Ascent Film, società appartenente al gruppo Groenlandia, che dichiarano:

Siamo davvero felici che il nostro film finalmente possa uscire al cinema. Crediamo fortemente nell’unicità dell’esperienza in sala e siamo contenti di poter inaugurare le tanto attese riaperture con un film a cui teniamo moltissimo. Tornare al cinema in sicurezza con il nostro Cattivo Poeta è per noi motivo di orgoglio; e un forte segnale di ripartenza per tutto il settore cinematografico.

Il trailer de Il cattivo poeta:

Articoli correlati