Il giorno e la notte: il trailer del primo film italiano girato durante il lockdown

Il film girato durante il lockdown è in arrivo dal 17 giugno su RaiPlay

Un trailer ufficiale regala le prime scene del film Il giorno e la notte, diretto da Daniele Vicari durante il lockdown e in arrivo il 17 giugno su RaiPlay. Il progetto è stato il primo esempio di smart filming, dove il regista, da casa sua ha coordinato il lavoro degli attori, a casa loro e a distanza, nel rispetto delle restrizioni. Insieme hanno deciso di usare la fantasia e la tecnologia per dare spazio alla creatività, per provare a fare cinema nonostante tutto. Il trailer di seguito ci introduce ai personaggi principali e le complicate situazioni emotive e relazionali che devono affrontare mentre sono obbligati a non uscire di casa.

 

Il giorno e la notte: il trailer ufficiale del nuovo film di Daniele Vicari

Il film è stato diretto da Daniele Vicari e realizzato insieme agli attori Dario Aita, Elena Gigliotti, Barbara Esposito, Francesco Acquaroli, Isabella Ragonese, Matteo Martari; Milena Mancini, Vinicio Marchioni, Giordano De Plano – e i produttori Andrea Porporati e Francesca Zanza. La trama recita:

A causa di un attentato terroristico, alla popolazione viene imposto di non uscire di casa: cosa accade alle coppie se costrette dentro le pareti domestiche, senza possibilità di fuga? È il momento del confronto e della verità, senza scampo. Il giorno e la notte è il primo film girato quando il mondo intero era in lockdown nell’isolamento totale e tutti i set erano chiusi.

La fotografia è curata da Gherardo Gossi, la scenografia da Beatrice Scarpato, i costumi da Francesca Vecchi e Roberta Vecchi. Suono in presa diretta Alessandro Palmerini, script supervisor Maria Vittoria Abbrugiati, montaggio del suono e mix Marco Saitta; montaggio effetti sonori Francesco Albertelli, montaggio Andrea Campajola, musiche originali di Teho Teardo. Il giorno e la notte sarà disponibile in esclusiva su RaiPlay dal 17 giugno, distribuzione italiana e internazionale Fandango.

Articoli correlati