News

Justice League: Joe Manganiello si unisce alla campagna #DeathstrokeHBOMax

L’attore spera che la Warner decida di realizzare qualcosa con Deathstroke dopo averlo visto in Justice League

Justice League ha dato la possibilità ai fan della DC di vedere in versione live-action il villain Deathstroke, interpretato da Joe Manganiello. Apparso per la prima volta nella versione cinematografica del 2017, è tornato nella Snyder Cut, la versione originale del film uscita lo scorso mese. Seppur breve, la sua apparizione ha convinto tutti i fan, che sperano di rivedere Slade Wilson nel DCEU. Lo stesso Manganiello è un grande fan del personaggio, al punto che ha scritto personalmente le sue origini per il film che si trovava in sviluppo (la regia era stata affidata a Gareth Edwards). Alla fine però, il progetto è stato accantonato in quanto non rientrava nei piani della Warner. L’attore, dopo aver appoggiato la campagna social #RestoreTheSnyderVerse; è tornato su Twitter condividendo una nuova immagine di Slade scattata sul set della Snyder Cut, accompagnata dall’hashtag #DeathstrokeHBOMax.

Justice League: Joe Manganiello si unisce alla campagna #DeathstrokeHBOMax

Gli utenti di Twitter tornano a promuovere campagne sul popolare social per cercare di ottenere più contenuti con i loro supereroi e villain preferiti, e questa volta è il turno di Deathstroke. L’hashtag #DeathstrokeHBOMax sta infatti cercando di prendere piede in modo tale da attirare l’attenzione dei dirigenti su un possibile spin-off, serie tv o film che sia, con protagonista Joe Manganiello. L’attore aveva già parlato più volte delle possibilità di progetti dedicati a Deathstroke, e tra le altre cose aveva anche affermato:

Sfortunatamente non posseggo i diritti per l’IP, ma vi dirò che ho avuto una chiacchierata su Skype con un regista molto prolifico. Gareth Evans, di cui sono un grandissimo fan, specialmente per The Raid e The Raid 2, mi aveva detto che gli sarebbe piaciuto girare un origin movie su Deathstroke con me. Ma non è mai successo.

Dopotutto le campagne social hanno già funzionato in passato; rimane la speranza che i piani alti di Warner Bros. e DC Films possano un giorno approvare uno spin-off.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button