Kitbag: Apple produrrà il film di Ridley Scott con Joaquin Phoenix nel ruolo di Napoleone

Le riprese del film inizieranno nei primi mesi del 2022

Kitbag, prossimo film diretto da Ridley Scott in cui Joaquin Phoenix veste i panni di Napoleone Bonaparte, sarà prodotto e finanziato da Apple. A riportare la notizia in esclusiva è Deadline, che indica che le riprese dell’ambizioso progetto – che si svolgeranno nel Regno Unito – sono fissate nei primi mesi del 2022. Kitbag sarà scritto da David Scarpa, già autore per Ridley Scott di Tutti i soldi del mondo, uscito in Italia nel 2018. Ha dichiarato Ridley Scott:

Napoleone è un uomo da cui sono sempre stato affascinato. È venuto fuori dal nulla per governare tutto, ma per tutto il tempo ha condotto una guerra romantica con la sua adultera moglie Josephine. Ha conquistato il mondo per cercare di conquistare il suo amore, e quando non ha potuto, l’ha conquistato per distruggerla e ha finito per distruggere se stesso.

Kitbag: Apple produrrà il film di Ridley Scott con Joaquin Phoenix nel ruolo di Napoleone

Ridley Scott e Joaquin Phoenix hanno già collaborato insieme ne “Il Gladiatore”; continua il regista britannico:

Nessun attore potrebbe mai incarnare Napoleone come Joaquin. Ha creato uno degli imperatori più complessi della storia del cinema ne Il Gladiatore, e ne creeremo un altro con il suo Napoleone. È una sceneggiatura brillante scritta da David Scarpa, e oggi non c’è partner migliore di Apple per portare una storia come questa a un pubblico globale.

Il film proporrà uno sguardo originale e intimo alle origini di Napoleone, fino alla spietata ascesa a diventare imperatore, tutto visto attraverso la storia con sua moglie e unico vero amore, Josephine. L’intenzione di Kitbag è quella di mostrare le più famose battaglie di Napoleone, l’ambizione implacabile e la mente strategica di uno straordinario leader militare e visionario della guerra. Deadline conferma poi che le riprese di Gucci, film di Ridley Scott che vanta un cast stellare – Lady Gaga, Robert De Niro, Al Pacino, Adam Driver, Jared Leto e Jeremy Irons -, si terranno in Italia a partire da marzo.

Articoli correlati