News

Le terrificanti avventure di Sabrina: una petizione per salvarla

Una petizione dai fan per salvare la serie tv cancellata da Netflix

La notizia della cancellazione di Le Terrificanti Avventure di Sabrina dopo la stagione 4 ha mobilitato i fan per una petizione che possa salvare la serie Netflix. La petizione ha raggiunto già le 30.000 firme online. L’adattamento dei fumetti in cui si raccontano le avventure della giovane strega aveva conquistato molti fan che ora hanno chiesto di ripensare alla scelta presa e di valutare la possibilità di rinnovare lo show creato da Roberto Aguirre-Sacasa per una quinta stagione. Sul sito Change.org si sottolinea la popolarità del progetto su Netflix e si aggiunge:

Le Terrificanti Avventure di Sabrina è uno show estremamente popolare sul servizio di streaming. Netflix però l’8 luglio del 2020 ha annunciato che la serie terminerà dopo la quarta stagione.

Stiamo lanciando questa petizione per chiedere di ridarci lo show dopo questa cancellazione ingiusta, e di rinnovarlo per una quinta stagione. La serie è molto amata dai fan e speriamo che questa petizione possa riportarla in vita.

Le terrificanti avventure di Sabrina: una petizione per salvarla

Aguirre-Sacasa, in precedenza, aveva sottolineato che immaginava per Le Terrificanti Avventure di Sabrina una lunga permanenza sugli schermi:

Sono cresciuto leggendo i fumetti di Archie Comics, li leggo anche ora. Quindi l’idea di conoscere realmente questi personaggi nel corso del tempo è intrigante. Ci sono molte storie da raccontare, generi horror e di stregoneria diversi che non abbiamo ancora esplorato e su cui ci piacerebbe lavorare.

La serie ha inizialmente ottenuto un notevole successo tra il pubblico e la critica. Nonostante ciò, dopo la terza stagione Netflix non sembra credere ulteriormente nel prodotto e per questo ha deciso che i prossimi otto episodi saranno gli ultimi. Il cast, oltre a Kiernan Shipka, comprende anche Miranda Otto, Lucy Davis, Ross Lynch, Gavin Leatherwood, Chance Perdomo, Jaz Sinclair, Lachlan Watson, Michelle Gomez, Richard Coyle, Tati Gabrielle, Adeline Rudolph e Abigail Cowen.

 

Tags

Potrebbe interessarti anche:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button
Close