News

Let Them All Talk: le prime foto di Meryl Streep e Lucas Hedges

Le prime immagini del prossimo film di Steven Soderbergh

La HBO MAX ha diffuso le prime immagini del prossimo film del regista Steven Soderbergh. Nell’immagine ci vengono presentati i due attori protagonisti della pellicola: Meryl Streep e Lucas Hedges.

Let Them All Talk, Extension 765 HBO Films LS Productions Warner Bros.

Al centro di Let Them All Talk c’è un’acclamata scrittrice (Meryl Streep) che intraprende un viaggio con alcuni vecchie amiche per divertirsi e rimarginare delle vecchie ferite. Suo nipote (Lucas Hedges) si ritrova coinvolto nel progetto del gruppo di donne e inizia una storia d’amore con una giovane (Gemma Chan), che lavora come agente in campo letterario. La regia è di Steven Soderbergh e nel cast ci sono anche Candice Bergen e Dianne West. Nel team della produzione ci saranno inoltre Gregory Jacobs, Ken Meyer e Joseph Malloch.

Let Them All Talk: le prime foto di Meryl Streep e Lucas Hedges

Per Meryl Streep ed il regista Steven Soderbergh è la seconda collaborazione: i due hanno infatti collaborato in occasione dell’ironico Panama Papers. Let Them All Talk è uno dei primi annunci cinematografici per il servizio di streaming HBO Max, che ha annunciato anche diverse serie tra cui uno spin-off di Gossip Girl e la serie di mitologia greca Circe. Sarah Aubrey, responsabile dei contenuti originali di HBO Max, ha dichiarato in merito:

“Questo è il tipo di progetto in cui dici semplicemente di sì, per favore iscriviti. Lavorare con Steven Soderbergh e questo cast stellare guidato da Meryl Streep è elettrizzante e definisce lo standard per le funzionalità di HBO Max.

The Playlist fa notare che il nuovo film del regista sarà il primo ad usare la nuova RED camera Komodo Dragon, di cui è stata letteralmente affrettata la produzione proprio per renderla disponibile in tempo per il film di Soderbergh. La Komodo Dragon  sarà probabilmente utilizzata anche dal prossimo film Netflix di David Fincher Mank, che sarà girato in bianco e nero.

Potrebbe interessarti anche:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button