News

L’uomo che uccise Don Chisciotte: trailer e poster finalmente disponibili

Dopo una travagliata genesi il film di Terry Gilliam arriverà finalmente nelle sale

L‘uomo che uccise Don Chisciotte dopo essere stato presentato a Cannes arriverà a breve anche nelle nostre sale. L’ultima e travagliata opera di Terry Gilliam ha visto finalmente la luce e per l’occasione sono stati rilasciati sia il poster ufficiale che il trailer in lingua italiana.

l'uomo che uccise don chisciotte trailer

 

Il film è liberamente ispirato al Don Chisciotte della Mancia, opera di Miguel de Cervantes. Vedremo Adam Driver nei panni di un giovane pubblicitario che torna sul set del film ispirato all’opera di Cervantes, li ritroverà il vecchio calzolaio che aveva vestito i panni di Don Chisciotte. Quest’ultimo oramai totalmente calato nei panni del celebre personaggio letterario scambierà il giovane per Sancho Panza e lo trascinerà in un viaggio bizzarro e allucinato.

L’uomo che uccise Don Chisciotte: trailer e poster dell’atteso film ora online

 

 

Gilliam ha effettuato ben otto tentativi prima di riuscire a portare in porto il progetto. Jean Rochefort avrebbe interpretato Don Chisciotte mentre Johnny Depp il co-protagonista, o almeno questi erano i piani nel 1998, anno di inizio del progetto.

Le riprese iniziarono in Spagna nel 2000, con un budget di 32 milioni di dollari, ciò non limitò comunque i problemi finanziari. Disavventure sul set (come la distruzione di alcune scenografie a causa di un’alluvione) e l’abbandono di Rochefort per problemi di salute causarono la cancellazione del film.

Gilliam, dopo un’intricata vicenda legale riuscì nel 2006 a riprendere in mano i diritti del suo progetto. Nel giro dei successivi dieci anni il regista cercò a più riprese di ridare vita alla sua idea, cambiando cast e sceneggiature. Nuove difficoltà finanziarie e problemi nel far coincidere gli impegni lavorativi di tutti sembravano aver messo definitivamente la parola fine all’ambizioso progetto.

Nel 2018 la svolta, la presentazione dell’opera al Festival di Cannes con Jonathan Pryce nel ruolo di Chisciotte e Adam Driver nel ruolo di Grisoni; Gilliam è riuscito infine nella sua impresa: terminare le riprese di un film quasi 20 anni dopo l’averlo messo in cantiere.

Tags

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Close

Adblock Rilevato

Per favore supportaci disabilitando il tuo Ad Blocker