Lupin: per Netflix raggiungerà 70 milioni di visualizzazioni

La serie è al primo posto nella top ten dei contenuti più visti in diversi Paesi

La serie Netflix Lupin con protagonista Omar Sy sta spopolando fra gli utenti sin dal giorno del suo lancio. E la stessa Netflix afferma senza timore che entro i 28 giorni di permanenza nel catalogo toccherà i 70 milioni di visualizzazioni. Per il momento Lupin è nella top 10 dei contenuti più visti su Netflix in diversi Paesi fra cui Brasile, Vietnam, Argentina, Germania, Italia, Spagna, Polonia, Filippine, Svezia e Paesi Bassi. Come termine di paragone, il gigante dello streaming fissa il confronto con Bridgerton. Nelle previsioni al lancio, Netflix stimava che Bridgerton avrebbe toccato i 63 milioni di visualizzazioni. La prima stagione della serie creata da Shonda Rhimes è disponibile nel catalogo Netflix dallo scorso 25 dicembre 2020 e sta avendo ottimi risultati.

Come Netflix calcola le previsioni per Lupin e gli altri contenuti

Variety riporta che la quarta stagione de La Casa di Carta ha toccato i 65 milioni di visualizzazioni nei primi 28 giorni di programmazione; la popolarissima La Regina degli Scacchi con Anya Taylor-Joy ha superato i 62 milioni nello stesso arco di tempo considerato. Sempre Variety specifica che nel leggere la previsione di Netflix su Lupin bisogna tenere in mente i dati che la piattaforma streaming prende in considerazione. Netflix non segue gli strumenti convenzionali, utilizzati dai network tradizionali, per calcolare l’audience. Il numero di spettatori che Netflix riporta si basa sul numero di abbonati che hanno guardato almeno due minuti di un contenuto. Ciò nonostante, Lupin è senza ombra di dubbio un asso nella manica per Netflix.

A questo bisogna aggiungere che la serie con Omar Sy ha registrato il miglior debutto per un prodotto francese; e quello francese è un mercato chiave in Europa. Creata da George Kay e liberamente ispirata ai romanzi di Maurice Leblanc, Lupin ha al centro le vicende di Assane Diop, che nella serie ricrea alcuni dei colpi più famosi del ladro gentiluomo. Nel cast anche Ludivine Sagnier, Clotilde Hesme, Nicole Garcia, Hervé Pierre e Soufiane Guerrab.

Articoli correlati