News

Marvel, Tessa Thompson: “La diversità è molto importante nella Fase 4”

Tessa Thompson svela una parte della Fase 4 del mondo Marvel

La diversità avrà un ruolo fondamentale nel futuro del Marvel Cinematic Universe. Lo ha ribadito più volte Kevin Feige, e ora è tornata a ribadire il concetto anche Tessa Thompson, la cui Valchiria è diventata il primo personaggio bisessuale del franchise. Durante un recente episodio della serie web di Variety Actors on Actors, Tessa Thompson ha detto al comico Ramy Youssef che la diversità e la rappresentazione sono qualcosa di “molto grosso” per la Marvel, oltre a confermare il fatto che nei prossimi film ci sarà molta più diversità:

La verità è che questi film vengono visti in tutto il mondo, e se puoi rappresentare le persone di colore, se puoi rappresentare le persone con disabilità, se puoi rapprendente la comunità LGBTQIA in questi progetti, è qualcosa di molto importante.

Marvel, Tessa Thompson: “La diversità è molto important nella Fase 4”

Tessa Thompson ha poi aggiunto:

Penso che sia una questione davvero importante per tutti, ma specialmente per i più giovani, in modo che possano vedere delle proiezioni di loro stessi in questi film. Perciò sono molto entusiasta di allargare questi confini e di poterlo fare con Valchiria. Perché nei fumetti ci sono tanti fantastici personaggi queer che dovrebbero avere un posto sullo schermo.

Queste dichiarazioni fanno eco a quelle rilasciate la scorsa settimana da Anthony Mackie, interprete di Falcon e protagonista dell’attesa serie Disney+ che lo vedrà al fianco di Sebastian Stan (Soldato d’Inverno),  il quale aveva criticato i Marvel Studios per la mancanza di diversità.

Potrebbe interessarti anche:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button