News

Il regista Michael Bay a lavoro su due nuovi film!

L’acclamato regista Michael Bay ha in cantiere due nuovi progetti: dirigere Robopocalypse (dal romanzo sci-fi di Daniel Wilson del 2011) e un film d’azione che per ora è intitolato 6 Underground. A darne la notizia è la rivista americana Variety.

Il regista Michael Bay a lavoro su due nuovi film!



Per Robopocalypse Michael Bay seguirà le orme di Steven Spielberg – già produttore dei Transformer di Bay – che nel 2013 aveva tentato di dirigere il film con un cast che avrebbe compreso Anne Hathaway, Chris Hemsworth e Ben Whishaw.

Spielberg aveva già  il copione pronto e aveva calcolato i costi di produzione. Drew Goddard aveva lavorato sulla prima stesura dell script. Non sappiamo però se il regista Michael Bay lavorerà su quel copione o ne commissionerà uno nuovo. Quel che per ora è certo è che Steven Spielberg sarà produttore del Robopocalypse di Bay.

Il libro Robopocalypse,  pubblicato nel 2011, è ambientato in un futuro non molto lontano in cui la tecnologia si ribella contro l’umanità. Controllate da una potentissima intelligenza artificiale chiamata Archos, le macchine di tutto il mondo diventano all’improvviso mortalmente pericolose per gli esseri umani. All’Ora Zero – il momento in cui i robot attaccano – la razza umana è quasi del tutto annientata. Ma qualcuno dei sopravvissuti riesce ad organizzarsi e per la prima volta l’umanità unisce le forze contro un nemico comune.

6 Underground è invece un film d’azione scritto dal team di Paul Wernick e Rhett Reese (Deadpool 1 & 2, Zombieland), ed è una storia originale su cui al momento non si sa granché. Per 6 Underground è prevista l’uscita nell’estate del 2019.

Vi piace l’idea di Machael Bay che torna a confrontarsi col mondo dei robot in Robopocalypse? Fatecelo sapere nei commenti!

 

Tags

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Close

Adblock Rilevato

Per favore supportaci disabilitando il tuo Ad Blocker