Mission Impossible 7: Christopher McQuarrie annuncia la fine delle riprese e ringrazia la crew

Christopher McQuarrie ringrazia il cast e la crew in occasione della fine ufficiale delle riprese di Mission Impossible 7

Tramite un post sul suo account Instagram ufficiale, Christopher McQuarrie annuncia ufficialmente la fine delle riprese di Mission Impossible 7. Al via dunque la fase della post-produzione per il film con Tom Cruise che arriverà nelle sale cinematografiche nel settembre del 2022. Secondo i piani, l’ottavo capitolo della saga è invece previsto per il 2023. McQuarrie correda l’annuncio con uno scatto in bianco e nero che lo vede ritratto insieme a Cruise; nel post non mancano complimenti e ringraziamenti a quella che il regista ha definito la squadra migliore del mondo. Sappiamo che la trama di Mission Impossible 7 è ancora in gran parte segreta; note invece le varie disavventure sul set, che hanno colpito lo stesso Tom Cruise, e i diversi rimandi causa pandemia. 

Diverse le location, anche italiane, in cui si sono svolte le riprese, con scene ad alto tasso di azione anche piuttosto rischiose. Poco tempo fa, sempre McQuarrie aveva condiviso coi fan sui social uno scatto in bianco e nero che ritraeva Tom Cruise nei panni Ethan Hunt; insieme a lui Hayley Atwell, che nel film interpreterà il ruolo di Grace. La foto era stata pubblicata in occasione della fine dei lavori in quel di Birmingham; vediamo qui di seguito l’annuncio ufficiale della fine delle riprese di Mission Impossible 7.

Fine delle riprese per Mission Impossible 7: il regista ringrazia il cast e la crew sui social

“C’è bisogno di brave persone. Alla nostra indomita, inarrestabile e inesorabile crew. Anche nelle migliori circostanze possibili, sarebbe stato impossibile”. Inizia così il post di ringraziamento con cui il regista di Mission Impossible 7 annuncia la fine delle riprese. “Lo abbiamo visto, ma non riusciamo ugualmente a credere ai risultati che avete ottenuto. Le parole non possono restituire abbastanza la nostra gratitudine e ammirazione. Per voi e per i vostri cari. Siete i migliori al mondo”.

Mission Impossible 7 ha avuto una storia piuttosto travagliata, fra stop e intoppi vari; non stupisce quindi che il regista abbia voluto sottolineare il lavoro straordinario svolto dal cast e dalla crew. Ora inizia la fase della post-produzione; per l’uscita in sala ci vorrà ancora un po’ di pazienza. Vedremo se nelle prossime settimane sarà svelato qualche dettaglio in più di una storia che ad oggi è ancora super segreta.

Articoli correlati