News

Monday: il trailer del film con Sebastian Stan e Denise Gough

Il primo trailer ufficiale del film disponibile in digitale dal 16 aprile

IFC Film ha rilasciato online il trailer ufficiale di Monday, film presentato in anteprima al Toronto International Film Festival, con protagonisti Sebastian Stan e Denise Gough. Diretto dal greco Argyris Papadimitropoulos (Wasted Youth), segue la storia di Mickey (Sebastian Stan) e Chloe (Denise Gough), due americani sulla trentina che vivono ad Atene e che si innamorano durante un caldo weekend estivo. Quando però il tempo a disposizione di Chloe in Grecia sta per volgere al termine la ragazza decide di rinunciare a un lavoro di alto livello per vedere se la passione di un fine settimana può evolversi in qualcosa di più. Il resto del cast include Dominique Tipper, Vangelis Mourikis, Andreas Konstantinou, Syllas Tzoumerkas e Sofia Kokkali. Monday sarà disponibile in alcune sale selezionate e sulle piattaforme digitali dal 16 aprile.

Monday: il trailer del film con Sebastian Stan e Denise Gough

La sinossi ufficiale di Monday:

Il film segue la storia di Mickey (Sebastian Stan) e Chloe (Denise Gough), due americani sulla trentina che vivono ad Atene e che si innamorano durante un caldo weekend estivo. Quando però il tempo a disposizione di Chloe in Grecia  sta per volgere al termine la ragazza decide di rinunciare a un lavoro di alto livello per vedere se la passione di un fine settimana può evolversi in qualcosa di più.

Ecco il trailer ufficiale di Monday, sulle piattaforme digitali dal 16 aprile:

Sebastian Stan sarà protagonista, tra poco più di una settimana, anche della serie The Falcon and the Winter Soldier accanto ad Anthony Mackie. Denise Gough ha invece recitato recentemente in Colette, basato sulla vita della scrittrice francese Colette, interpretata da Keira Knightley. Gabrielle Colette è considerata una delle maggiori figure della prima metà del XX secolo. La scrittrice è infatti diventata un mito nazionale in Francia e nel 1948 è stata candidata al Premio Nobel per la letteratura.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button