NetflixNews

Netflix, le nuove uscite di settembre 2018

Ecco le più interessanti nuove uscite Netflix nel mese di settembre

Per voi abbonati alla piattaforma streaming più famosa e attiva al mondo, Netflix, ecco le nuove uscite Netflix di settembre. Tra film e serie, l’offerta rimane sempre tra le più varie.

Le nuove uscite Netflix di settembre 2018

Serie:

A Taiwanese Tale of Two Cities – Stagione 1 (1 settembre)

Episodi settimanali per questa serie tutta da scoprire. Il titolo fa presagire l’aspetto interculturale del lavoro con protagonisti Tammy Chen, James Wen e Peggy Tseng. La trama si sviluppa intorno a due figure professionali del tutto diverse: un medico di Taipei e un ingegnere di San Francisco decidono di scambiarsi la casa. Questo patto farà loro affrontare situazioni improbabili, ma anche scoprire aspetti sinora mai pensati della propria vita.

Iron Fist – Stagione 2 (7 settembre)

Le avventure di Danny Rand tornano su Netflix, nell’attesissima seconda stagione. Il famoso Pugno d’Acciaio dovrà fare i conti con altri nemici, ma anche con la critica internazionale. La prima stagione, infatti, è stata accolta negativamente, nonostante un discreto successo di pubblico. Finn Jones, Jessica Henwick e Rosario Dawson torneranno dunque ad essere giudicati, dal 7 settembre su Netflix.

American Vandal – Stagione 2 (14 settembre)

La serie che ha incuriosito gli spettatori di tutto il mondo torna con la seconda stagione. Dylan Maxwell fu accusato da un suo compagno di classe di aver compiuto un atto vandalico ai danni dei suoi professori. Il caso ispirò un giornalista, il quale volle realizzare un documentario su di esso. Cosa aspettarci dunque dalla seconda stagione di American Vandal? Lo scopriremo a partire dal 14 settembre.

Bojack Horseman – Stagione 5 (14 settembre)

nuove uscite netflix settembre

Una tra le serie animate più amate degli ultimi tempi torna con la quinta stagione. Le avventure di Bojack, Mr. Penautbutter, Diane, Princess Carolyne e Todd regaleranno nuove emozioni ai numerosissimi fan, trepidanti in tutto il mondo. Dopo aver toccato il fondo ed essersi rialzato sempre più forte, cosa troverà il cavallo più famoso della TV nel suo tortuoso cammino?

The Good Cop – Stagione 1 (21 settembre)

Remake dell’omonima serie TV israeliana, i produttori Brad Carpenter ed Andy Breckman ripropongono la trama in stile americano. Questa si svolge attorno alla vita di Tony Caruso, un ex ufficiale della polizia ormai in disgrazia. Suo figlio è invece un onesto investigatore, che vive la sua carriera in maniera totalmente seria e rispettabile.

Somewhere Between – Stagione 1 (28 settembre)

In Italia uscirà soltanto a fine mese, ma la serie è stata cancellata nell’autunno del 2017. Questa unica stagione, tuttavia, non deve essere sottovalutata, data la presenza della bravissima Paula Patton. La trama si basa sul tentativo di Laura Price di catturare un serial killer, il quale tuttavia ha notevole vantaggio su di lei. La serie è ispirata alla serie sud-coreana God’s Gift: 14 Days.

Ti potrebbe interessare anche:

Good Witch – Stagione 4 (1 settembre)

Atypical – Stagione 2 (7 settembre)

Le ragazze del centralino – Stagione 3 (7 settembre)

Brooklyn Nine-Nine – Stagione 5 (20 settembre)

Norsemen – Stagione 2 (26 settembre)

Film:

Eva contro Eva (1 settembre)

Storico film del 1950, nato dal genio di Joseph L. Mankiewicz, che ne è anche regista. Il film vanta tutta una serie di record, come le 14 candidature agli Oscar e tutte quelle riguardanti le attrici e gli attori. La trama racconta le gelosie e i rancori che possono nascere nell’ambiente dello spettacolo, nonché la difficilissima scalata al successo. Indimenticabili Bette Davis e George Sanders. Nel cast anche Marylin Monroe.

Mulholland Drive (5 settembre)

Sensazionale lungometraggio di David Lynch, candidato anche all’Oscar per la miglior regia. Raccontare la trama in breve sarebbe impossibile e del tutto errato. Un intreccio di storie noir è il protagonista di questo lungometraggio molto discusso, datato 2001. Naomi Watts, Laura Harring e Justin Theroux contribuiscono al successo del film, considerato il più bello del XXI secolo secondo la BBC.

Will Hunting – Genio ribelle (22 settembre)

Nove nomination agli Oscar per questo cult di Gus Van Sant, datato 1997. Vincitore della miglior sceneggiatura originale e del miglior attore non protagonista, racconta la storia di un ragazzo ribelle (Matt Damon), tuttavia destinato a fare grandi cose, dato il suo intelletto molto sviluppato; spinto dai suoi amici e da un insegnante del college dove lavora come bidello. Nel cast Ben Affleck, Robin Williams, Casey Affleck e Stellan Skarsgård.

Ouija: L’origine del male (22 settembre)

Secondo capitolo della saga Ouija, ispirata dall’omonima tavoletta usata nelle sedute spiritiche. Mike Flanagan nel 2016 chiama Elizabeth Reaser, Annalise Basso e introduce Lulu Wilson per il prequel del primo capitolo. Nella Los Angeles del 1965 uno spirito maligno viene richiamato da una madre e dalle sue figlie. Per rispedirlo indietro dovranno però affrontare le loro peggiori paure.

Il miglio verde (27 settembre)

nuove uscite netflix settembre

Nominato a quattro premi Oscar, il film tratto dall’omonimo libro di Stephen King è diventato un cult per grandi e piccini. Frank Darabont dirige Tom Hanks, David Morse e Michael Clarke Duncan in un cammino verso la giustizia e la bontà d’animo, che tuttavia non ha un finale felice. La fantastica interpretazione degli attori, la colonna sonora e l’ottima regia rendono questo film del 1999 un imperdibile.

Zero Dark Thirty (27 settembre)

Diretto da Kathryn Bigelow, unica donna ad aver vinto il premio Oscar come miglior regista, ha sconvolto il mondo nel 2012. Il film racconta le operazioni che hanno portato alla cattura di Osama Bin Laden in Pakistan. Nel cast Jessica Chastain (candidata all’Oscar), Joel Edgerton e Chris Pratt. Il film fu candidato a quattro nomination, ma portò a casa solo la statuetta per il miglior montaggio sonoro.

Mine (28 settembre)

Fabio Guaglione e Fabio Resinaro scrivono e dirigono un film candidato a tre David di Donatello e a due Nastri d’Argento. L’anno è il 2016 e il cast è composto da Armie Hammer (diretto da Luca Guadagnino in Call me by your name), Annabelle Wallis e Tom Cullen. Il film racconta di due militari capitati in mezzo ad un campo minato. Uno di loro deve restare immobile per non morire, avendo calpestato una bomba. Il film ha ottenuto un discreto successo sia in Italia che all’estero.

Ti potrebbe interessare anche:

Inferno (1 settembre)

Chocolat (5 settembre)

Rogue One – A Star Wars Story (12 settembre)

Blair Witch (21 settembre)

Lost in traslation (27 settembre)

Tags

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Close

Adblock Rilevato

Per favore supportaci disabilitando il tuo Ad Blocker