News

Nonno questa volta è guerra: il trailer del film con De Niro

Nel cast del film anche Uma Thurman, Christopher Walken, Eugene Levy e Colin Ford

Diffuso il trailer di Nonno questa volta è guerra, la nuova commedia americana con protagonista Robert De Niro. La pellicola sarebbe dovuta uscire già nel 2018, distribuito da The Weinstein Company. Alla fine tutto è slittato e la commedia dovrebbe arrivare nel cinema verso la fine del 2020, magari a ridosso delle festività natalizie. Il film, basato sull’omonimo romanzo di Robert Kimmel Smith, racconterà la storia di Peter (Oakes Fegley) e di suo nonno Jack (Robert De Niro), prima molto uniti e poi entrati in un feroce testa a testa dopo il trasferimento del primo a casa del secondo, con cui deve condividere non solo ogni spazio dell’abitazione ma anche la sua stessa camera da letto. Il bambino non si fermerà davanti a nulla pur di riottenere la sua stanza, pianificando con gli amici una serie di scherzi per cacciare il nonno.

Nonno questa volta è guerra: il trailer della commedia con Robert De Niro

 The War With Grandpa (in italiano Nonno, questa volta è guerra), che vede alla regia Tim Hill (Spongebob – Amici in fuga, Garfield 2 e Alvin Superstar), comprenderà nel cast anche Uma Thurman, Christopher Walken, Eugene Levy e Colin Ford. La produttrice Rosa Peart ha dichiarato:

The War With Grandpa è un progetto nato dall’amore perché il libro è stato letto e mi è stato proposto da mio figlio, che ha otto anni. Questo film è realmente un lavoro di famiglia. Volevamo realizzare un film che gli spettatori di tutte le età potessero guardare e apprezzare. Siamo davvero entusiasti nell’introdurre alla prossima generazione di bambini un attore unico come Mister De Niro.

De Niro torna quindi a rivestire i panni del nonno al cinema, dopo la commedia di Nonno Scatenato con Zac Efron, confermando la scelta dell’attore di alternare film d’autore come The Irishman a commedie più leggere.

Ecco il trailer di Nonno questa volta è guerra:

 

Potrebbe interessarti anche:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button