News

Oscar 2021: la cerimonia è ufficialmente rimandata

La cerimonia degli Oscar 2021 è ufficialmente rimandata al 25 Aprile 2021

Dopo diversi rumors sul probabile cambiamento di data degli Oscar 2021, arriva la conferma; la cerimonia di premiazione degli Oscar si terrà ufficialmente il 25 Aprile 2021. Per la quarta volta nella storia, la cerimonia degli Oscar è rimandata rispetto alla data comunicata. Il rinvio della 93a cerimonia degli Oscar è dovuto all’attuale emergenza sanitaria. Inizialmente l’Academy aveva comunicato come possibile data il 28 febbraio 2021; recentemente diversi rumors hanno affermato che la data sarebbe cambiata di nuovo. Ad annunciare lo slittamento di data è la stessa Academy of Motion Picture Arts and Sciences, con un post su Instagram. L’Academy e la rete televisiva ABC hanno comunicato la notizia in seguito ad una riunione su Zoom dei membri del Board of Governors of Academy.

Oscar 2021: la cerimonia è ufficialmente rimandata

L’immagine pubblicata su Instagram dall’Academy, specifica anche tutte le nuove date in seguito al cambiamento del giorno della cerimonia degli Oscar 2021. La finestra di eleggibilità di un film si estende dal 1 gennaio 2020 fino al 28 febbraio 2021. L’annuncio della lista dei candidati avverrà il 9 febbraio 2021; la comunicazione delle nomination ufficiali agli Oscar si terrà il 15 marzo 2021. La cerimonia di premiazione, come già accennato, sarà domenica 25 aprile 2021. Persino la riapertura del museo dell’Academy è posticipata dal 14 dicembre al 30 aprile 2021. Ancora una volta, non si hanno notizie relative al format che avrà la cerimonia; prima di prendere qualsiasi decisione, l’Academy vuole seguire gli sviluppi che il virus avrà sulla popolazione. La comunicazione del cambiamento di data della cerimonia degli Oscar 2021, viene direttamente da Dawn Hudson, CEO degli Academy.

Per oltre un secolo, i film sono riusciti a confortarci, ispirarci e intrattenerci nei momenti più difficili. Quelli che attraversando sicuramente quest’anno. La nostra speranza, nel prolungare il periodo di ammissibilità e la data dei premi, è di fornire la flessibilità necessaria ai cineasti per poter completare e distribuire i loro film senza essere penalizzati per un qualcosa che è fuori del controllo di tutti. Gli Oscar e l’apertura del nostro nuovo museo segneranno un momento storico, riunendo i fan del cinema di tutto il mondo.

 

Potrebbe interessarti anche:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button