Peacemaker: un fan potrebbe aver rivelato alcuni dettagli della serie

Già da qualche tempo si parla di Peacemaker, la nuova serie DC che vede protagonista John Cena. Il progetto fa da spin off al reboot/remake di Suicide Squad e sarà composto da un totale di otto episodi. James Gunn ha dichiarato che si occuperà in prima persona non solo della puntata pilota ma anche della sceneggiatura e della direzione di altre puntate. Era da un po’ di tempo che il wrestler non prendeva parte ad un progetto importante e nelle sue parole trapela tutta la gratitudine per Gunn:

Come ho già detto, è stato un grande onore e un’opportunità incredibile far parte di The Suicide Squad e poter lavorare con James a quello che sarà un film fantastico. Sono incredibilmente entusiasta di avere la possibilità di lavorare ancora con lui a Peacemaker. Non vediamo l’ora che i fan vedano la serie.

Nel cast troveremo anche Robert Patrick, Jennifer Holland, Danielle Brooks mentre Chris Conrad vestirà i panni di Adrian Chase aka Vigilante. Peacemaker, nato dalla matita di Joe Gill e Pat Boyette, come suggerisce il nome è uno strenuo difensore della pace. Il primo ad impersonarlo fu Christopher Smith, un diplomatico pacifista – figlio di un uomo che in passato aveva diretto un campo concentramento nazista – il cui obiettivo era quello di salvare il mondo dalla dittatura e dalla guerra. Per questo decise di fondare il Pax Institute.

Un fan potrebbe aver rivelato alcuni dettagli su Peacemaker

Un fan del mondo DC ha condiviso sul suo profilo Twitter alcune foto realizzate nei luoghi dove si stanno girando gli episodi di Peacemaker. Si possono scorgere alcuni dettagli che potrebbero far luce sull’ambientazione e la storia, in particolare sui legami con il fumetto a cui si ispira. Sulle macchine della polizia si può scorgere la scritta “Evergreen Police, Charlton County”; i più maliziosi noteranno un riferimento alla Charlton Comics, l’originale proprietaria dei diritti sul personaggio. Se ci si sofferma invece solo sulla parola Evergeen ciò che viene in mente è che si tratta dello stesso nome della città dove sono ambientate molte avventure di Lanterna Verde.

Articoli correlati