News

Peaky Blinders: le immagini inedite della quinta stagione

La BBC ha condiviso un trailer con le immagini inedite della quinta stagione di Peaky Blinders

L’emittente televisiva BBC ha condiviso negli ultimi giorni un video che raggruppa tutte le proprie serie televisive che debutteranno nei prossimi mesi. Ad emergere fra le varie scene proposte è però Peaky Blinders con una serie di immagini inedite della quinta stagione. Negli ultimi mesi la serie ha incuriosito i suoi fan con foto dal dietro le quinte e interviste riguardanti il futuro della serie televisiva. Dovremo però aspettare ancora un po’ di tempo prima di poterci godere la quinta stagione di Peaky Blinders.

Ci sono molte voci riguardanti il numero di stagioni prodotte, ma non c’è ancora nulla di certo al riguardo. Si parla anche di un probabile (quasi certo) film, mentre poche sono le notizie riguardo alla trama che si svilupperà nella quinta stagione. Lo stesso Steven Knight ha parlato del fatto che vedremo davanti a noi gli anni ’30 e nuovi nemici per la famiglia Shelby da affrontare.

Malgrado le scene nel trailer di presentazione non siano molto chiare, sappiamo ad ogni modo che il debutto della stagione si fa sempre più vicina!

Peaky Blinders – Quinta stagione

La BBC ha rilasciato un trailer con le immagini delle serie televisive che debutteranno nei prossimi mesi, tra cui anche Peaky Blinders. La serie di Steven Knight si presenta così con nuove interessanti immagini, che renderanno sicuramente felici e incuriositi tutti i fan. Charlotte Moore, direttrice dei contenuti della BBC, ha rivelato in una intervista a Digital Spy:

Peaky Blinders è una serie dal genere drama dal livello mondiale, al vertice del suo successo ed è giunto il momento di trasferirsi nel più grande canale del Regno Unito. L’epica narrazione di Steven Knight è autentica e assolutamente avvincente; vogliamo dargli a possibilità di essere goduta da un pubblico ancora più ampio su BBC One. Non avremmo potuto chiedere una risposta migliore per la quarta stagione e l’impatto che ha avuto con il giovane pubblico. Questa mossa darà anche alla BBC due ulteriori margini creativi per sperimentare con nuove serie dal genere drammatico.

Tags

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button
Close