News

PVT Chat: il trailer del film con la star di Uncut Gems Julia Fox

La star di Uncut Gems interpreta una cam-girl nel nuovo film di Ben Hozie

La star di Uncut Gems Julia Fox torna sullo schermo come cam-girl nel trailer del film PVT Chat. In questo indie ambientato a New York, Fox recita al fianco di Peter Vack, un giocatore d’azzardo che sviluppa un ossessione nei confronti della ragazza. La sua fissa raggiunge un punto di non ritorno quando la fantasia si materializza e quest’ultimo vede la ragazza in una strada piovosa a Chinatown. Il film dello sceneggiatore e regista Ben Hozie, è stato presentato in anteprima mondiale al Fantasia International Film Festival lo scorso anno; vede protagonisti anche Keith Poulson, Buddy Duress, Kevin Moccia e David J. White.

Il trailer di PVT Chat con Julia Fox

Julia Fox ha raggiunto il successo recitando nel film dei fratelli Safdie Uncut Gems, per il quale è stata nominata per il Breakthrough Actor Award ai Gotham Awards 2019. Di origini italiane, l’attrice prima della carriera cinematografica è stata una designer, pittrice e fotografa. Ha anche scritto e diretto Fantasy Girls, un cortometraggio su un gruppo di ragazze adolescenti coinvolte nel mondo del sex-working che vivono a Reno, in Nevada. Il sesso è anche il tema del film PVT Chat di Ben Hozie, interessato al tessuto contorto della connessione nell’era digitale; in come il sesso è stato troppo mercificato per mantenere il suo valore.

Flirtando con ispirazioni lontane come Amélie, Eyes Wide Shut e persino la spavalderia caotica dei fratelli Safdie, il film esplora ciò di cui le persone hanno paura in un mondo in cui tutto è esposto. Il regista noto nei circuiti indipendenti newyorkesi ha diretto in precedenza Annunciation, un film d’arte altrettanto erotico; e The Lion’s Den, su un gruppo di radicali di Staten Island che rapiscono un CEO. Dark Star Pictures distribuirà il film nelle sale dal 5 febbraio 2021, seguito da una versione VOD e Digital HD il 9 febbraio 2021. Qui di seguito il trailer del film PVT Chat.

Potrebbe interessarti anche:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button