Sanctuary: Margaret Qualley e Christopher Abbott nel cast del film

Il thriller è scritto da Micah Bloomberg, co-creatore di Homecoming

Si sono concluse le riprese di Sanctuary, thriller diretto da Zachary Wigon, dove a interpretare i due protagonisti troviamo Margaret Qualley e Christopher Abbott. Il regista torna a mescolare thriller e romanticismo dopo The Heart Machine del 2014, portando sullo schermo la storia, ambientata in una stanza d’albergo nel corso di una sola notte, di una dominatrix e di un suo ricco cliente. Dal momento che sta per ereditare una posizione importante dal padre defunto, l’uomo decide di troncare la relazione, ma il suo piano finirà per rivoltarglisi contro. L’attrice è precedentemente apparsa in C’era una volta a… Hollywood nei panni dell’autostoppista Pussycat, e sarà prossimamente in Maid, serie Netflix in arrivo questo autunno. Christopher Abbott è invece noto per titoli quali First Man Vox Lux, mentre a breve approderà sul set di Yorgos Lanthimos, che lo dirigerà in Poor Things, che vede nel cast anche Emma Stone.

Sanctuary: Margaret Qualley e Christopher Abbott nel cast del film

Sanctuary è sceneggiato da Micah Bloomberg, co-creatore della serie Amazon Homecoming. Quest’ultima viene pubblicata in Italia grazie ad Amazon il 2 novembre 2018 in versione originale, mentre dal 15 febbraio 2019 è disponibile anche la versione doppiata. La serie racconta la storia di Heidi, una consulente in una struttura governativa segreta che aiuta i veterani di guerra a reinserirsi nel mondo civile. Dedita al lavoro, Heidi mostra un particolare interesse per un soldato desideroso di ricongiungersi alla vita civile. Tuttavia, alcuni anni dopo, Heidi si trova lontana dal centro. Ha lasciato il lavoro e vive con la madre quando un membro del Dipartimento della Difesa si presenta da lei in cerca di spiegazioni.

La produzione di Sanctuary è curata da David Lancaster e Stephanie Wilcox della Rumble Films, a cui dobbiamo titoli quali Whiplash Nightcrawler. Al loro fianco Ilya Stewart di Hype Film e Pavel Burian della Mosaic Films. Tra i produttori esecutivi figurano Carole Baraton, Yohann Comte e Pierre Mazars di Charades; Elizaveta Chalenko di Hype Film e Maxim Dashkin di Mosaic Films, oltre a Qualley e Bloomberg.

Altri articoli che potrebbero interessarti dai siti del nostro Network:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articoli correlati