News

Se i gatti scomparissero dal mondo: in arrivo il remake Usa tratto dal bestseller di Kawamura Genki

Il romanzo Se i gatti scomparissero dal mondo diventerà un film girato in inglese

Sony Pictures sta sviluppando il remake in inglese di Se i gatti scomparissero dal mondo. La storia è già arrivata sul grande schermo nel 2016 con un lungometraggio prodotto in Giappone e diretto da Akira Nagai. Il romanzo di debutto di Genki Kawamura ha riscosso da subito un enorme successo letterario ed è stato pubblicato nel 2012. Einaudi lo pubblica in Italia nel 2019.

La trama ruota intorno ad un postino che consegna ogni giorno decine di lettere; non ha nessuno con cui comunicare tranne il gatto Cavolo, suo unico coinquilino. Un giorno il postino si sveglia e scopre che dietro quello che sembra un banale mal di testa si nasconde un male incurabile. Il giovane comincia a domandarsi cosa possa fare nella sua ultima settimana, quand’ecco che compare il Diavolo in persona che gli propone un patto: un giorno in piú di vita rinunciando a qualcosa. Sarà il Diavolo a scegliere e la cosa scelta sparirà per sempre dalla faccia della Terra.

A cosa rinunciare dunque? Tutto sommato sono molte le cose di cui si può fare a meno per un giorno di vita in più. Peccato che ad ogni cosa sia legato un ricordo e che ogni concessione al Diavolo rappresenti un distacco doloroso per il protagonista e le persone a lui care. Soprattutto quando il Diavolo decide di far scomparire dalla Terra nientemeno che i gatti. Questa, a grandi linee la trama di Se i gatti scomparissero dal mondo, di cui presto arriverà il remake americano.

La sceneggiatura del remake del film Se i gatti scomparissero dal mondo sarà firmata da Kit Steinkellner, creatrice della serie di Facebook Watch Sorry for Your Loss, mentre tra i produttori ci saranno Kawamura, Toho Film e Masi Oka.

se i gatti scomparissero dal mondo remake
If Cats Disappeared from the World. Toho Film

Potrebbe interessarti anche:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button