News

Tenet: 400 mila euro di incassi al botteghino in un giorno

Un segnale di rinascita per le sale cinematografiche

L’uscita del nuovo film di Christopher Nolan nelle sale cinematografiche italiane rappresenta una vera e propria rinascita per i cinema di casa nostra. Dopo il lungo lockdown e le varie difficoltà per il settore, in molti nella giornata di ieri hanno riempito le sale per vedere l’ultima fatica del regista britannico. Nel primo giorno di programmazione, Tenet ha registrato incassi al botteghino per più di 400 mila euro. Per la precisione, Tenet ha fatto registrare circa 60.000 presenze nel giorno di uscita per un totale guadagnato di 403.965 euro. La speranza è quella di raggiungere il milione con l’arrivo del week end.

Tenet in testa alla classifica degli incassi in Italia

In un momento delicato come quello attuale, la Warner Bros. ha deciso di far uscire Tenet in Italia e in Europa prima ancora che negli Stati Uniti. Negli USA il film di Nolan dovrebbe uscire il prossimo 3 settembre. Con i suoi 400 mila euro di incassi al botteghino, Tenet ha scalzato Onward – Oltre la magia dalla cima della classifica. Il film di animazione Disney/Pixar è rimasto fermo a 330.000 euro, mentre al terzo gradino del podio troviamo Volevo nascondermi di Giorgio Diritti. Nel biopic Volevo nascondermi, l’attore Elio Germano interpreta il ruolo del pittore Antonio Ligabue; dall’uscita il film di diritti ha guadagnato 418.653 euro.

Nel cast di Tenet, nel ruolo principale troviamo John David Washington – figlio di Denzel Washington – accanto a Robert Pattinson, Elizabeth Debicki, Kenneth Branagh e Himesh Patel. Il film è un complesso, spettacolare thriller fantascientifico che gioca col tempo in maniera davvero particolare; forse la pellicola più ambiziosa della filmografia di Nolan. Vediamo qui sotto la criptica sinossi di Tenet.

Armato di una sola parola – Tenet – e in lotta per la sopravvivenza di tutto il mondo, il Protagonista è coinvolto in una missione attraverso il crepuscolare mondo dello spionaggio internazionale, che si svolgerà al di là del tempo reale. Non un viaggio nel tempo, ma Inversione.

Potrebbe interessarti anche:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button